Ouagadougou

05.06.2019

Burkina Faso: arcivescovo con i musulmani per la festa di fine Ramadan

Burkina Faso: arcivescovo con i musulmani per la festa di fine Ramadan

L’arcivescovo di Ouagadougou, il cardinale Philippe Nakellentuba Ouedraogo, si è unito ai musulmani della capitale del Paese in occasione dell’Eid al-Fitr – la festa di fine Ramadan – per mostrare solidarietà tra religioni dopo la serie di attentati e assalti armati che nelle ultime settimane hanno colpito comunità… »

17.01.2016

Burkina: attacchi terroristici a Ouagadougou

Burkina: attacchi terroristici a Ouagadougou

Il racconto dell’ong italiana LVIA È di almeno 23 morti e 33 feriti il bilancio dell’attacco terroristico nella capitale del Burkina Faso – Ouagadougou – cominciato venerdì 15 gennaio, contro l’hotel Splendid e il caffè-ristorante “Le Cappuccino” e conclusosi la mattina seguente dopo un assedio durato sette ore delle forze… »

21.09.2015

Burkina: il popolo non ha fretta

Burkina: il popolo non ha fretta

Lunedì 21 settembre ore 6: Mi sveglio presto. Eccitato e arrabbiato contro l’ingiustizia che ha colpito questo popolo.  Stanotte tutto tranquillo e stamane pure.   Le solite donnine che spazzano la strada, i soliti carretti trascinati da asini, i soliti motorini che ronzano.   Ma come? Dopo quello che è successo ieri… »

21.09.2015

Burkina Faso: Vergogna! Vergogna! Vergogna!

Burkina Faso: Vergogna! Vergogna! Vergogna!

Dal nostro corrispondente da Ouagadougou Finalmente alle 20.00 di domenica 20 settembre, dopo una giornata convulsa e carica di tensione,  viene diffuso il famigerato comunicato dei mediatori della Comunità economica degli stati dell’Africa occidentale (CEDEAO), la buona novella in  13 punti: liberazione delle personalità detenute il 17 settembre… »

20.09.2015

Burkina: la questione delle elezioni “inclusive”

Burkina: la questione delle elezioni “inclusive”

Le cronache e i commenti di oggi di Stefano Dotti, dalla capitale del Burkina Faso, Ouagadougou Sabato 19 settembre,  ore 20.30 Tutti lo chiamano Whisky Man, ma il suo vero nome è Thomas Boni Yayi, Presidente del Benin. E’ stato inviato dalla CEDEAO in Burkina per 2 giorni insieme al… »

20.09.2015

Ouagadougou: le foto della resistenza

Ouagadougou: le foto della resistenza

Le foto qui sotto sono di due giorni fa quando la popolazione di Ouagadougou ha iniziato la sua forma di protesta nonviolenta, bruciando copertoni per strada e costruendo barricate vuote. Quando arrivano i militari non c’è nessuno da arrestare e con cui “combattere”. Le foto sono di Stefano Dotti. »

29.08.2014

Mali: comunità di intenti tra le formazioni politiche dell’Azawad

Combattenti dell’MNLA (Wikipedia) Dopo quattro giorni di colloqui a Ouagadougou, sei gruppi armati del nord del Mali hanno firmato una dichiarazione comune che mette fine a divisioni e tensioni. Il protocollo siglato nella capitale del Burkina Faso formalizza la fine delle ostilità armate tra i diversi movimenti dell’Azawad e… »

28.08.2014

I movimenti del Nord del Mali cercano un accordo

Ouagadougou (foto Wikipedia) Riuniti da 48 ore a Ouagadougou per colloqui preliminari, i sei movimenti politico-militari del Nord del Mali non hanno ancora raggiunto una posizione consensuale sulla futura gestione dell’Azawad. Le discussioni in corso nella capitale del Burkina Faso si svolgono a pochi giorni dall’attesa apertura di un… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 11.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.