Myanmar

18.03.2014

Myanmar: in vigore la nuova legge sull’informazione

Da oggi è in vigore la nuova legge sull’informazione. La firma e promulgazione da parte del presidente Thein Sein rende affettivo uno strumento legislativo approvato dal parlamento a inizio mese, primo del genere nel paese che va recuperando certezze democratiche dopo un sessantennio di guida militare durante il quale… »

28.02.2014

Medici Senza Frontiere costretta ad abbandonare il Myanmar

foto MSF La sezione olandese di Medici Senza Frontiere (MSF) ha ricevuto l’ordine da parte del governo dell’Unione Birmana di cessare tutte le attività nel paese. MSF è profondamente colpita da questa decisione unilaterale, ed estremamente preoccupata per la sorte di decine di migliaia di pazienti che attualmente ricevono… »

11.12.2013

Myanmar: liberati altri 41 prigionieri politici

Altri 41 prigionieri politici sono stati liberati oggi dalle carceri birmane per un provvedimento di amnistia del presidente Thein Sein. Si tratta del secondo provvedimento del genere in un mese, dopo la scarcerazione, il 15 novembre, di altri 69 prigionieri. Una corsa contro il tempo, per il presidente nel… »

17.09.2013

Intesa sulle verifiche nucleari in Myanmar

Consentire le verifiche opportune a sollevare il sospetto che il regime militare, al potere fino a due anni fa, abbia cercato di ottenere una qualche capacità nucleare: è l’obiettivo di un’intesa che il Myanmar dovrebbe sottoscrivere oggi a Vienna con i rappresentanti dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea). Il protocollo… »

13.06.2013

Myanmar: buddhisti discutono delle tensioni etnico-religiose

Profughi Rohingya (foto CC-by-nc-nd Mathias Eick EU/ECHO gennaio 2013) Oggi circa 200 esponenti della comunità monastica buddhista provenienti da varie parti del paese sono riuniti in un monastero nei dintorni della capitale commerciale Yangon (l’ex Rangoon) per discutere delle tensioni a sfondo etnico-religioso che ha interessato diverse regioni del… »

05.04.2013

Esclusione e silenzio sui Rohingya del Myanmar

Asianews.it Continua in Myanmar la persecuzione contro la minoranza musulmana dei Rohingya vittima di una forma di violenza che ha tutte le caratteristiche di un genocidio, perché alla loro esclusione istituzionale seguono veri e propri pogrom della morte. I fatti di sangue… »

27.10.2012

Myanmar, nuove violenze nello stato di Rakhine

Myanmar, nuove violenze nello stato di Rakhine

Amnesty International ha chiesto alle autorità di Myanmar di individuare e punire i responsabili della morte di almeno 112 persone nella nuova ondata di scontri degli scontri tra buddisti e rohingya musulmani in corso nello stato di Rakhine. Già a giugno le vittime erano state almeno 90 e decine di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 20.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.