Medici senza Fronitere

07.11.2019

Yemen: Ospedale MSF parzialmente distrutto in attacco aereo a Mocha

Yemen: Ospedale MSF parzialmente distrutto in attacco aereo a Mocha

 Un ospedale gestito da Medici Senza Frontiere (MSF) a Mocha, in Yemen sudoccidentale, è stato parzialmente distrutto ieri sera durante un attacco aereo che ha colpito gli edifici circostanti, tra cui un deposito militare. Al momento dell’attacco, nella struttura c’erano circa 30 pazienti e 35 membri… »

03.05.2018

Iraq: MSF inaugura nuova unità chirurgica per i feriti di Mosul

Iraq: MSF inaugura nuova unità chirurgica per i feriti di Mosul

Una sala operatoria mobile, un reparto di degenza con 33 posti letto e un’area dedicata agli interventi di salute mentale. È la nuova struttura per cure post-operatorie che Medici Senza Frontiere (MSF) ha aperto nei giorni scorsi a Mosul Est per fornire assistenza medica a persone ferite da traumi violenti o accidentali… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.