Mauritania

Mauritania: oppositore del movimento abolizionista denuncia irregolarità

“Il mondo libero forse non sa che c’e’ un Paese che gestisce così le elezioni…” Si indigna Yacoub Diarra, parlando al telefono con l’agenzia ‘Dire’ dalla capitale mauritana Nouakchott. Diarra è nato nel 1979 da padre bambara e madre di etnia haratin, la discriminata…

Mauritania: arresto di Biram Dah Abeid e Abdullahi Matala Seck e repressione elettorale della coalizione Sawab e di IRA Mauritania

Riceviamo aderiamo e pubblichiamo questo importante appello su una delle solite storie sconosciute ai grandi media. L’appello è rivolto ai Presidenti di Commissione Europea, Consiglio Europeo, Parlamento Europeo, Unione Africana, al Segretario Generale dell’ONU, all’OHCHR e alle autorità italiane. Signore…

Mauritania, rilasciati due attivisti contro la schiavitù

Dopo 743 giorni e numerosi appelli di Amnesty International, il 18 luglio Moussa Biram e Abdallahi Matallah Saleck, due attivisti del movimento antischiavista della Mauritania, sono stati rilasciati. Moussa Biram e Abdallahi Matallah Saleck erano stati arrestati il 29 giugno 2016…

Il Mali, il Niger e l’Europa

Missioni militari, di addestramento e investimenti crescenti: i rapporti dell’Europa con il Sahel. di Alice Pistolesi Mali, Niger e in generale il Sahel sono al centro delle attenzioni europee. A preoccupare Bruxelles il traffico di droga, il terrorismo e, non ultimi,…

Il popolo saharawi è un popolo pacifico e ha scelto sempre soluzioni nonviolente

Mohamed Dihani è un attivista saharawi fin da quando era bambino. È stato protagonista di una complessa vicenda giudiziaria dove le accuse nei suoi confronti sono progressivamente svanite nel nulla ma il carcere ingiustamente subiti ha lasciato tracce indelebili nel…

Mauritania, condanna a morte annullata: libero il blogger “blasfemo”

Il 9 novembre la Corte d’Appello della Mauritania ha annullato la condanna a morte emessa nel dicembre 2014 nei confronti di Mohamed Mkhaïtir, giudicato colpevole in primo grado di aver pubblicato un post “blasfemo” sul suo profilo Facebook. Un anno…

Mauritania, rilasciato attivista del movimento anti-schiavitù

La buona notizia è arrivata nel pomeriggio del 12 gennaio: Abdallahi Abou Diop, attivista di Ira-Mauritania, l’Iniziativa per la rinascita del movimento abolizionista in Mauritania, è tornato in libertà. Abdallahi Abou Diop faceva parte di un gruppo di 13 militanti…

L’Onu si impegni per liberare il blogger mauritano M’Kheitir

Mauritania: Mohamed Cheikh Ould M’Kheitir, il “Raif Badawi” dell’Africa, arrestato e condannato per apostasia, si trova da tre anni nel braccio della morte in attesa della sua esecuzione. APM chiede alle Nazioni Unite di impegnarsi per la liberazione del blogger…

Mauritania, rilasciati 10 attivisti contro la schiavitù

Venerdì 18 novembre una corte d’appello della Mauritania ha assolto tre attivisti di Ira-Mauritania (Iniziativa per la rinascita del movimento abolizionista, una Ong che lotta contro la schiavitù nel paese dell’Africa occidentale) e ha ridotto le pene ad altri sette,…

Mauritania: nuovo arresto per attivisti per i diritti umani

Le autorità mauritane vogliono sciogliere l’organizzazione anti-schiavitù – l’Europa deve reagire! L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è rivolta con una lettera urgente al Commissario per lo Sviluppo dell’Unione Europea per denunciare le persecuzioni in atto in Mauritania contro…

1 2 3 4 5