marxismo

Brasile: una manciata di giorni

Il discorso vomitato in Parlamento con tutti i crismi del Potere non diceva nulla di nuovo, una sterile ripetizione di quanto dichiarato mille volte in campagna elettorale. Pochi minuti dopo, dal palco antistante il palazzo presidenziale, l’orrore verborragico esordiva con…

Sulla sinistra “rossobruna”

di Carlo Galli Nonostante la sua critica dello Stato come organo politico dei ceti dominanti, nonostante il suo internazionalismo, la sinistra in Occidente ha sviluppato la sua azione all’interno dello Stato: ha cercato di prendere il potere e di esercitarlo…

Diego Fusaro: opporsi al “Sacro Romano Impero della finanza”

Diego Fusaro, giovane saggista, filosofo e “intellettuale dissidente”, come lui stesso si definisce, ritiene la situazione attuale una riedizione del Sacro Romano Impero, con un potere finanziario concentrato nelle mani di pochi che regna su una massa sterminata di precari,…

Strane contaminazioni di una certa “sinistra”

E’ presente in alcuni settori della sinistra la tendenza a sostenere alcune tesi non proprie della sinistra. Queste tesi sono così riassumibili: a) Le religioni non sono un male, ma anzi vanno difese in quanto rappresentano un’opposizione al capitalismo e…

Risultati delle europee in Italia: sono andate benissimo

di Alberto Cacopardo Le elezioni del 25 maggio sono andate piuttosto male in Europa. Ma in Italia sono andate più che bene. Per molte ragioni. La prima fra tutte è il crollo di Berlusconi. Col suo 16,82%, questa volta il…