Marocco

29.01.2021

Manifesto saharawi per la difesa delle risorse naturali

Manifesto saharawi per la difesa delle risorse naturali

La campagna internazionale Il Sahara Occidentale non è in vendita* (WSNS, la sua sigla in inglese) ha pubblicato un MANIFESTO nel quale si chiede l’appoggio della comunità internazionale. La causa può essere sostenuta accedendo a questo link: Appoggio al Manifesto (in inglese). Manifesto: «La nostra terra, le nostre risorse:… »

26.12.2020

La Repubblica Democratica Araba dei Sahrawi respinge la decisione di Trump di riconoscere al Marocco la sovranità sul popolo Sahrawi

La Repubblica Democratica Araba dei Sahrawi respinge la decisione di Trump di riconoscere al Marocco la sovranità sul popolo Sahrawi

Di Bir Lehlu Il governo della Repubblica Sahrawi e il Fronte Polisario condannano con la massima fermezza la decisione del presidente americano Donald Trump, che alla fine del proprio mandato riconosce al Marocco una sovranità che mai gli è appartenuta, quella sul Sahara occidentale. La decisione del signor Trump è… »

17.12.2020

Tunisini rimpatriati senza poter chiedere l’asilo. Una nuova vergogna

Tunisini rimpatriati senza poter chiedere l’asilo. Una nuova vergogna

Il vergognoso CPR di Milano ha aperto poco più di due mesi fa. Da allora vi sono passati soprattutto giovani tunisini sbarcati in Sicilia e trasferiti a Milano, nel CPR appunto. Da lì nel giro di pochi giorni aeroporto di Linate e rimpatrio. Ricordate il “game”, quello che vede migranti… »

20.11.2020

Il Sahara occidentale è pronto a negoziare ma non fermerà la guerra fino a ottenere l’autodeterminazione

Il Sahara occidentale è pronto a negoziare ma non fermerà la guerra fino a ottenere l’autodeterminazione

In una dichiarazione rilasciata oggi, “il governo della Repubblica Saharawi lancia un appello urgente a tutti i paesi del mondo e a tutte le entità o individui con interessi sul terreno nel Sahara occidentale affinché abbandonino le loro attività, qualunque sia la loro tipologia, in quanto il territorio è in… »

18.11.2020

Viaggiare è un grande mestiere. Una storia vera

Viaggiare è un grande mestiere. Una storia vera

Un racconto tratto dal libro “Abbi cura di me”: decine di piccole grandi storie di cura donata e ricevuta, all’interno delle nostre case, dei nostri condomini, dei nostri quartieri, delle nostre città. Piccole grandi storie rimaste sconosciute. Storie di cura, di dono, di sorrisi, di parole care, di gesti preziosi. »

13.11.2020

Sahara Occidentale: riprese le ostilità a El Guerguerat fra Marocco e Fronte Polisario

Sahara Occidentale:  riprese le ostilità a El Guerguerat fra Marocco e Fronte Polisario

Oggi, 13 novembre 2020, scontri a fuoco tra il Regno del Marocco e il Fronte Polisario, dopo 29 anni di cessate il fuoco firmato da entrambe le parti nel Quadro del Piano di Pace ONU nel 1991 che istituì, inoltre, la MINURSO (Missione ONU per il Referendum nel… »

08.11.2020

Ultime notizie dalla lunga lotta del popolo Saharawi

Ultime notizie dalla lunga lotta del popolo Saharawi

Primavere arabe, le ricordiamo tutti. Ricordiamo le piazze di Tunisi, del Cairo, di Istambul… Ma in pochi forse ricordiamo quella che fu la prima piazza, l’accampamento della Dignità, Gdeim Isik, nel 2010. Una piazza inventata, perché fu un accampamento in mezzo al deserto, preparato con meticolosità per un anno, raccogliendo… »

07.10.2020

Una chiamata alla fratellanza

Una chiamata alla fratellanza

Mi chiamo Aicha Achchab e vivo a Chieti dal 2009 insieme a mio marito italiano. Sono presidente dell’Associazione Ricreativa Culturale “Aicha e le bellezze del Marocco” con la quale ho creato eventi a Chieti e Pescara per far conoscere la cultura del Marocco a chiunque fosse interessato; ho all’attivo diverse… »

28.02.2020

Saharawi: “Non ci sono poteri buoni…” (De Andrè)

Saharawi: “Non ci sono poteri buoni…” (De Andrè)

Il nostro collaboratore Andrea De Lotto è stato nei giorni scorsi per la prima volta in vita sua a visitare gli accampamenti Saharawi che si trovano in Algeria nei pressi di Tindouf. Ne è rimasto molto colpito. Ha scelto di descrivere così quella realtà, una descrizione surreale, per una situazione… »

15.11.2019

Marocco: rapper rischia due anni per le critiche al re

Marocco: rapper rischia due anni per le critiche al re

L’arresto del noto rapper Gnawi sta spaccando il Marocco: il cantante, che di nome fa Mohamed Mounir, è finito in manette a inizio mese per un video in cui insulta la polizia, e per questo l’accusa ha chiesto due anni di carcere e una multa di 500 euro. Parte dell’opinione… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.