Marocco

I finanziamenti europei al Marocco per bloccare le persone, a tutti i costi

In questi anni l’Unione Europea ha garantito alle polizie marocchine mezzi, “formazione” e strumenti di identificazione. Forniture milionarie, poco trasparenti, di cui hanno beneficiato quelle stesse guardie di frontiera che il 24 giugno hanno causato la morte di oltre 20…

Marocco, denuncia contro le violenze sessuali per rivendicare il diritto al lavoro delle donne con dignità

L’associazione marocchina per i diritti delle vittime in una conferenza stampa a Tangeri ha presentato i casi di 4 donne che accusano l’ex imprenditore francese delle assicurazioni Assu 2000, Jacques Bouthier di aver commesso nei loro confronti molestie sessuali e…

Sahara occidentale: forze di occupazione irrompono a Dakhla dopo diversi giorni di manifestazioni

Le forze di occupazione hanno fatto irruzione nella città occupata di Dakhla, caricando con violenza i partecipanti durante le manifestazioni che si sono svolte nei giorni scorsi a causa della scomparsa di Lahbib Aghrichi, cittadino saharawi. Oltre mille partecipanti hanno…

Marcia per i Nuovi Desaparecidos – CommemorAzione

Giovedì 3 febbraio 2022 dalle 18,30 alle 19,30 Piazza della Scala Milano Questo mese la Marcia per i Nuovi Desaparecidos sarà dedicata a ricordare la strage di Tarajal, avvenuta il 6 febbraio del 2014 nella frontiera spagnola-marocchina. Giornata globale di…

Hassana Aalia, la lunga lotta del popolo saharawi

L’8 novembre di undici anni fa terminava con un’azione violenta dell’esercito marocchino l’esperienza di 28 giorni dell’accampamento pacifico di Gdeim Izik. Abbiamo intervistato uno dei giovani protagonisti di quell’esperienza. Conobbi Hassana Aalia alcuni anni fa, quando vivevo a Barcellona. Era…

Il Marocco erige recinzioni alla frontiera di Ceuta e mantiene i suoi impegni con l’UE

Il Marocco ha cominciato ad erigere recinzioni di filo spinato alla frontiera di Ceuta, due mesi dopo l’entrata in massa di migranti, che ha provocato un grave conflitto diplomatico tra Rabat e Madrid, e che ha portato alle dimissioni della…

La Germania congela oltre 1 miliardo di dollari di aiuti al Marocco per la questione del Sahara occidentale

La Germania ha annunciato che congelerà aiuti per oltre 1 miliardo di dollari sotto forma di progetti di sviluppo in Marocco, tra crescenti tensioni diplomatiche tra i due Paesi, culminate con la sospensione dei legami di Rabat con l’ambasciata tedesca…

Piantare alberi al posto delle mine: così rinasce una terra tormentata

Piantare alberi al posto delle mine. La vita che sostituisce la morte in una delle regioni più sofferenti del mondo, il Sahara occidentale, dove ampie fette di territorio sono disseminate di ordigni che creano terrore e uccisioni. Una onlus italiana…

Medio Oriente: una luce in fondo al tunnel?

I recenti sviluppi in Medio Oriente e l’arrivo di Biden alla Casa Bianca offrono opportunità uniche per migliorare la sicurezza regionale. Tuttavia, restano degli ostacoli a tale progresso. Fra le varie novità ci sono i cosiddetti Accordi di Abramo del…

Manifesto saharawi per la difesa delle risorse naturali

La campagna internazionale Il Sahara Occidentale non è in vendita* (WSNS, la sua sigla in inglese) ha pubblicato un MANIFESTO nel quale si chiede l’appoggio della comunità internazionale. La causa può essere sostenuta accedendo a questo link: Appoggio al Manifesto…

1 2 3 7