Luigi di Maio

Luigi Di Maio e la Costituzione

“La mia posizione è molto semplice: basta premier non votati da nessuno o ancora peggio premier che hanno perso. Per il resto parlano i numeri. Il Movimento, la Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, il Pd hanno tutti proposto agli italiani…

Gas nervini: lettera di un generale ‘trozkista’ a Di Maio e Salvini

Lettera aperta di un sedicente ‘generale trozkista, intollerabilmente indisciplinato’. Cari Luigi e Matteo, mi accorgo di avervi trascurato e faccio subito ammenda mettendo a vostra disposizione le mie modeste conoscenze militari perché comprendiate l’essenza di un problema d’attualità che il…

Una politica senza basi costituzionali

Introdurre l’obbligo – per tutti i candidati al Parlamento – di superare preventivamente un esame per certificare una conoscenza di base della Costituzione della Repubblica italiana: è questo che viene da pensare quando si ascoltano alcune dichiarazioni dei leader politici.…

La forma dell’acqua della politica italiana

È quasi impossibile scattare oggi un’istantanea della società italiana, dare una forma alla sua politica: le operazioni fatte negli ultimi anni dai tre principali leader hanno prodotto dei partiti liquidi. Prima Matteo Renzi ha tentato di diventare l’erede di Berlusconi,…

Italia elezioni politiche 2018, appunti a caldo

Mentre si finisce di scrutinare i voti delle elezioni politiche buttiamo giù alcuni appunti a caldo, destinati al nostro pubblico internazionale. Gli italiani vogliono ancora votare Risulta chiaro dall’affluenza alle urne, sopra il 70%, che gli italiani non hanno rinunciato…

Luigi Di Maio, la matematica e la propaganda

“Se alle elezioni dovessimo ottenere il 40% potremmo governare da soli. Se non dovessimo farcela, la sera delle elezioni faremo un appello pubblico alle altre forze politiche che sono entrate in Parlamento presentando il nostro programma e la nostra squadra.…

L’astensionismo colpisce anche (e soprattutto) il Movimento 5 Stelle

Di Maio è ufficialmente il candidato premier (*) del Movimento 5 Stelle. I candidati erano Luigi di Maio e altri 7 figuranti (Domenico Ispirato, Andrea Davide Frallicciardi, Elena Fattori, Marco Zordan, Gianmarco Novi, Vincenzo Cicchetti, Nadia Pisceddu), un po’ come…

1 2 3