Luigi di Maio

Occupazione, debito e moneta tampone

Un tempo le procedure erano chiare: se il paese andava rilanciato sul piano occupazionale si faceva una politica di spesa in deficit, ma con un debito virtuale perché il denaro veniva ottenuto gratis dalla propria banca centrale. Se invece c’era…

Quelle parole che al-Sisi non avrebbe dovuto dire

“Giulio è uno di noi”. il presidente egiziano al-Sisi era davvero l’ultimo a poter pronunciare questa frase. Anzi, neanche l’ultimo. Proprio fuori classifica. Avrebbero potuto dirla, quella frase, i sopravvissuti alle sparizioni forzate e alla tortura, i “Giulio” e le…

Acqua pubblica. Nuovo governo, quo vadis?

L’acqua pubblica era stata vantata come un impegno forte, determinante, a dimostrazione del fatto che il nuovo governo sarebbe stato “‘il governo del camabiamento” . Per il momento, solo la Lega sta andando a tutto vapore (scelleratamente) sul tema dei…

Decreto Di Maio: non è questa la dignità

Ma quale dignità? Il decreto proposto dal governo, licenziato dalla Commissione Finanze e Lavoro e ora al vaglio delle Camere del Parlamento, non ha nemmeno lontanamente le caratteristiche adeguate per potersi meritare di essere affiancato da un termine così importante…

Vertenza ILVA. PeaceLink scrive al ministro Luigi Di Maio, al Prefetto di Taranto e ai sindacati

In data odierna PeaceLink ha inviato al ministro Luigi Di Maio e ai sindacati il Position Paper ILVA 2018, chiedendo anche un incontro con il Prefetto di Taranto, Giovanni Donato Cafagna. Lo spirito è quello di giungere, pur nel rispetto del…

Decreto Dignità: di cosa si tratta e qualche valutazione

Ovvero come il mix “propaganda+qualche piccolo miglioramento” riesce ad essere meglio del Jobs Act). Il “Decreto Dignità” varato ieri sera dal Consiglio dei Ministri interviene su lavoro, aiuti statali, ludopatia e fisco. E’ stato varato dopo un percorso travagliato, perché…

Luigi Di Maio e la coerenza costituzionale

“Se una cosa è incostituzionale, non si può fare”. Diamo atto al Ministro Luigi Di Maio di aver detto in modo chiaro ciò che ogni cittadino dovrebbe sapere. Può sembrare una dichiarazione banale, ma con i tempi che corrono, è…

Se Mattarella fischia il fuorigioco

Nel discorso di insediamento il neo eletto Presidente della Repubblica Sergio Mattarella presentandosi al Parlamento disse: «Nel linguaggio corrente si è soliti tradurre il compito del capo dello Stato nel ruolo di un arbitro.. È una immagine efficace. All’arbitro compete…

La nuova identità italiana

– Quando l’ascia entrò nel bosco, molti alberi dissero “Almeno il manico è dei nostri” – Proverbio Turco Riuscire a decifrare l’attualità politica italiana sembra impresa ardua. L’impressione è quella che gli italiani siano degli alberi in crisi d’identità, e…

Consultazioni governo: tra incoerenza politica e ignoranza costituzionale

In queste settimane di confronto tra le forze politiche per la formazione di un governo, si sono sentite affermazioni palesemente infondate e madornali errori matematici. Vediamo qualche esempio. Matteo Salvini sostiene che gli italiani hanno votato in maggioranza il centrodestra,…

1 2 3