Lampedusa

17.07.2015

I figli e le figlie di Lampedusa

I figli e le figlie di Lampedusa

Lampedusa, Agrigento (NEV – Notizie Evangeliche), 15 luglio 2015 Quest’isola è fatta di storie. Storie di chi vive su questo scoglio perché lampedusano da generazioni o perché qui ha deciso di trasferirsi. Storie di chi transita per qualche periodo e storie di chi vi approda e riparte. Alcune storie sono… »

08.05.2015

Lampedusa, un avamposto di guerra nel Mediterraneo

Lampedusa, un avamposto di guerra nel Mediterraneo

La punta più avanzata nel Mediterraneo del dispositivo bellico italiano e Nato, centro d’intelligence e spionaggio e potenziale trampolino di lancio per i raid aerei in Nord Africa. Mentre mass media e politici offrono di Lampedusa l’immagine di un remoto territorio sotto assedio e le aziende e le cooperative sociali… »

11.02.2015

Amnesty invita l’Unione Europea a vergognarsi

Amnesty invita l’Unione Europea a vergognarsi

A seguito della notizia della morte di almeno 300 persone al largo dell’isola di Lampedusa, Amnesty International ha dichiarato che l’Unione europea e i suoi stati membri devono abbassare la testa per la vergogna. “Con questa nuova tragedia si sono avverati i nostri peggiori timori sulla fine dell’operazione di ricerca… »

24.01.2015

L’isola di Lampedusa ad alto rischio elettromagnetico

L’isola di Lampedusa ad alto rischio elettromagnetico

A Lampedusa proliferano, indiscriminatamente e impunemente, sistemi radar e impianti di telecomunicazione militari, ripetitori radio-televisivi, stazioni radio-base della telefonia cellulare, ecc.. Innumerevoli sorgenti elettromagnetiche, pericolose per l’uomo e l’ambiente naturale, che rischiano di deturpare irrimediabilmente un territorio unico per fascino e bellezza. Buona parte degli impianti… »

23.10.2014

Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia

Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia

Siamo parte di un unico mondo. Ogni giorno incrociamo donne e uomini che scappano dalla miseria per cercare una vita degna nel nostro paese e ancor più in Europa. Fuggono da guerre, fame e siccità. Rubano loro l’acqua e la terra imponendo modelli di crescita insostenibili ai quali possono adeguarsi… »

09.10.2014

Amnesty International e Human Rights Watch sollecitano la UE sul problema sbarchi

In occasione della riunione dei ministri della Giustizia e degli Affari interni dell’Unione europea (Ue), Amnesty International e Human Rights Watch hanno sollecitato una risposta collettiva e complessiva alle necessità di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale per salvare urgentemente le vite in mare. “Mentre l’Ue alza barriere… »

25.09.2014

Missione di Amnesty in Sicilia per i diritti dei migranti

Dal 26 al 28 settembre, una missione di Amnesty International Francia, Germania e Italia visiterà la Sicilia per incontrare istituzioni, associazioni e cittadini italiani e stranieri e rinnovare la richiesta all’Unione europea di dare priorità alla ricerca e al soccorso in mare, come finora fatto dall’operazione Mare nostrum avviata… »

22.07.2014

Amnesty: l’UE resta in silenzio mentre in centinaia muoiono al largo delle sue coste

Da Lampedusa, dove sta svolgendo il suo quarto campo sui diritti umani, Amnesty International ha espresso oggi grave preoccupazione per l’alto numero di persone che hanno perso la vita in mare negli ultimi giorni. Sebbene il totale rimanga ancora incerto, si ritiene siano centinaia le persone… »

19.07.2014

Amnesty: dal 20 al 27 luglio il quarto campo sui diritti umani a Lampedusa

Amnesty International A Lampedusa dal 20 al 27 luglio il quarto campo sui diritti umani di Amnesty International. Per una settimana, i circa 60 partecipanti prenderanno parte a seminari, incontri con la popolazione e iniziative pubbliche sul tema della difesa dei diritti umani dei migranti e dei rifugiati. Potranno… »

13.05.2014

Aprire corridoi umanitari nel Mediterraneo e abolire la direttiva Dublino

Ancora una volta i media riportano la cronaca, freddamente numerica, dell’ennesima strage avvenuta nel Mediterraneo. Ancora una volta i rappresentanti delle istituzioni mettono in scena il solito spettacolo dello “schok” e del “dolore”, sorvolando sulle proprie responsabilità. Lacrime di coccodrillo sono state versate anche dopo la strage del 3… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 16.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.