governo

Una politica senza basi costituzionali

Introdurre l’obbligo – per tutti i candidati al Parlamento – di superare preventivamente un esame per certificare una conoscenza di base della Costituzione della Repubblica italiana: è questo che viene da pensare quando si ascoltano alcune dichiarazioni dei leader politici.…

All’assalto dei boschi italiani. Cosa si cela dietro a incendi, biomasse e vergognosi decreti e leggi

Il governo che ha condotto a termine la legislatura appena conclusasi ci ha stupito durante tutto il suo mandato con leggi antidemocratiche, ambiguità di ogni genere, corruzione e squallore, e non poteva mancare a fine mandato la ciliegina sulla torta:…

Affossato lo Ius soli. Siamo indignati, una pagina incivile il Paese

Doveva essere un gesto di civiltà come qualcuno ha detto tempo fa invece si chiude nel modo più incivile possibile, lo Ius soli non verrà approvato, basta ipocrisie elettorali. Le Camere stanno per sciogliersi come anche l’ipotesi di approvazione di…

Fine vita, il Governo è sempre lo stesso: quello delle privatizzazioni e dei tagli.

Dopo anni di dibattito anche in Italia finalmente è stata approvata una legge che regolamenta il fine vita: legge sul testamento biologico. Senza entrare nel merito della legge, crediamo che ogni essere umano abbia il diritto di determinare la propria…

I conti traballanti dell’Italia

«Sui conti pubblici i politici italiani non dicono la verità». A parlare è il vicepresidente della Commissione dell’Unione Europea Jyrki Katainen, secondo il quale «i conti dell’Italia non stanno migliorando». Queste dichiarazioni sono arrivate proprio il giorno in cui l’ISTAT…

Nel prossimo governo un Ministero della Pace: la Pace sia insegnata nelle scuole

«Chiedo al prossimo governo di istituire un Ministero della Pace», ha dichiarato Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, ad “Una vita per amare”, il convegno, al Palacongressi di Rimini, organizzato per celebrare il decennale dalla morte di…

Islanda: nessuna maggioranza, necessaria una coalizione di Governo. Quale?

Il 29 ottobre si sono tenute le elezioni parlamentari in Islanda, le seconde nel giro di pochi mesi: il Governo è stato costretto ad indire nuove elezioni a causa di presunti scandali sessuali legati al padre del Primo Ministro Bjarni…

#Hablamos #Parlem: sabato 7 ottobre manifestazioni per il dialogo in tutta la Spagna

Di fronte alla comprovata incapacità dei politici, responsabili del vicolo cieco in cui ci ritroviamo e di fronte alle dichiarazioni che fanno aumentare sempre di più la tensione, senza misurare le loro conseguenze su tutta la popolazione, un gruppo di…

Prima le banche poi i bambini

Dopo aver sostenuto per mesi che Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca necessitavano di una “ricapitalizzazione precauzionale”, ovvero che erano banche fondamentalmente “sane”, ma bisognose di un ulteriore supporto, il governo Gentiloni-Padoan ha improvvisamente cambiato idea, dichiarandole fallite e…

Lettera aperta su vaccini, farmacovigilanza e indagini della Procura della Repubblica di Torino

Ai Ministri ed alla Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella p.c. Alla c.a. Nerina DIRINDIN, Senatore della Repubblica p.c. Alla Commissione Affari Sociali e Commissione permanente Igiene e Sanità del Senato p.c. Ai Presidenti di Camera…

1 6 7 8 9 10 13