governo

25.12.2017

Affossato lo Ius soli. Siamo indignati, una pagina incivile il Paese

Affossato lo Ius soli. Siamo indignati, una pagina incivile il Paese

Doveva essere un gesto di civiltà come qualcuno ha detto tempo fa invece si chiude nel modo più incivile possibile, lo Ius soli non verrà approvato, basta ipocrisie elettorali. Le Camere stanno per sciogliersi come anche l’ipotesi di approvazione di questa legge come neve al sole. Non lo sapeva nessuno?… »

16.12.2017

Fine vita, il Governo è sempre lo stesso: quello delle privatizzazioni e dei tagli.

Fine vita, il Governo è sempre lo stesso: quello delle privatizzazioni e dei tagli.

Dopo anni di dibattito anche in Italia finalmente è stata approvata una legge che regolamenta il fine vita: legge sul testamento biologico. Senza entrare nel merito della legge, crediamo che ogni essere umano abbia il diritto di determinare la propria esistenza fino alla morte, ma vogliamo mettere l’attenzione su… »

15.11.2017

I conti traballanti dell’Italia

I conti traballanti dell’Italia

«Sui conti pubblici i politici italiani non dicono la verità». A parlare è il vicepresidente della Commissione dell’Unione Europea Jyrki Katainen, secondo il quale «i conti dell’Italia non stanno migliorando». Queste dichiarazioni sono arrivate proprio il giorno in cui l’ISTAT ha rilevato nel terzo trimestre in Italia un aumento del… »

01.11.2017

Nel prossimo governo un Ministero della Pace: la Pace sia insegnata nelle scuole

Nel prossimo governo un Ministero della Pace: la Pace sia insegnata nelle scuole

«Chiedo al prossimo governo di istituire un Ministero della Pace», ha dichiarato Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, ad “Una vita per amare”, il convegno, al Palacongressi di Rimini, organizzato per celebrare il decennale dalla morte di don Oreste Benzi,fondatore della associazione… »

31.10.2017

Islanda: nessuna maggioranza, necessaria una coalizione di Governo. Quale?

Islanda: nessuna maggioranza, necessaria una coalizione di Governo. Quale?

Il 29 ottobre si sono tenute le elezioni parlamentari in Islanda, le seconde nel giro di pochi mesi: il Governo è stato costretto ad indire nuove elezioni a causa di presunti scandali sessuali legati al padre del Primo… »

04.10.2017

#Hablamos #Parlem: sabato 7 ottobre manifestazioni per il dialogo in tutta la Spagna

#Hablamos #Parlem: sabato 7 ottobre manifestazioni per il dialogo in tutta la Spagna

Di fronte alla comprovata incapacità dei politici, responsabili del vicolo cieco in cui ci ritroviamo e di fronte alle dichiarazioni che fanno aumentare sempre di più la tensione, senza misurare le loro conseguenze su tutta la popolazione, un gruppo di giovani ha lanciato una proposta per il dialogo e la… »

28.06.2017

Prima le banche poi i bambini

Prima le banche poi i bambini

Dopo aver sostenuto per mesi che Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca necessitavano di una “ricapitalizzazione precauzionale”, ovvero che erano banche fondamentalmente “sane”, ma bisognose di un ulteriore supporto, il governo Gentiloni-Padoan ha improvvisamente cambiato idea, dichiarandole fallite e ponendole in liquidazione. »

08.06.2017

Lettera aperta su vaccini, farmacovigilanza e indagini della Procura della Repubblica di Torino

Lettera aperta su vaccini, farmacovigilanza e indagini della Procura della Repubblica di Torino

Ai Ministri ed alla Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella p.c. Alla c.a. Nerina DIRINDIN, Senatore della Repubblica p.c. Alla Commissione Affari Sociali e Commissione permanente Igiene e Sanità del Senato p.c. Ai Presidenti di Camera e Senato e ai Capigruppo di Partito al Parlamento… »

25.05.2017

Perché il TAR del Lazio ha bocciato la nomina dei direttori stranieri di alcuni musei italiani

Perché il TAR del Lazio ha bocciato la nomina dei direttori stranieri di alcuni musei italiani

Con due sentenze, il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha accolto i ricorsi contro le nomine di cinque direttori di importanti musei italiani (a Mantova, Modena, Taranto, Napoli e Reggio Calabria). Queste erano tra le venti previste dal bando della cosiddetta riforma Franceschini del 2014. Oltre a motivare la propria… »

15.02.2017

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Un’organizzazione indigena del Perù ha fatto causa al governo per non aver protetto le tribù incontattate dalle invasioni e dalle prospezioni petrolifere. Perché il denaro non valga più dei diritti umani… AIDESEP, l’organizzazione nazionale indigena, sta portando in tribunale il Ministero della Cultura del Perù per non aver rispettato l’obbligo legale… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.