governo

Le armi non vanno vendute, vanno abolite

  Con i voti del centrodestra e con l’aggiunta del voto di un consigliere del PD, tale Corrado Tomasi, il consiglio della Regione Lombardia ha approvato una mozione che chiede alla giunta di sollecitare il governo a sburocratizzare la vendita…

Petizione on-line contro il taglio degli scatti dei dipendenti della scuola

Pubblichiamo e invitiamo a firmare questa petizione contro l’ennesimo taglio alla scuola pubblica: https://www.change.org/it/petizioni/al-premier-e-ai-ministri-del-governo-annullate-il-prelievo-di-150-euro-dallo-stipendio-dei-docenti-e-dei-lavoratori-del-comparto-scuola Al Premier e ai Ministri del Governo Con una nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze si comunica che verranno trattenuti dalle buste paga dei docenti…

Ancora deluse le aspettative del Terzo Settore

  La Legge di Stabilità per il 2014 tra poche luci e troppe ombre   La battaglia degli emendamenti alla Legge di Stabilità 2014, conclusasi in Commissione Bilancio e sulla quale ci si appresta al passaggio definitivo in aula, con…

Polemiche con il governo britannico per le minacce agli irregolari con un sms

Minacce con sms agli immigrati irregolari, invitandoli a lasciare il paese. È l’ennesima prova di forza del governo britannico, che ha costretto il Ministero dell’Interno a fare “mea culpa” dopo che, nell’ambito di una campagna per il contrasto all’immigrazione illegale,…

Interventi del Governo giapponese sulla centrale di Fukushima

Il governo di Tokyo ha deciso in una riunione questa mattina di avviare alla soluzione il grave problema della fuga di acqua radioattiva dai serbatoi di stoccaggio nella centrale nucleare in avaria di Fukushima-1. Al muro in acciaio già in…

MUOS, il ministero della Difesa ricorre al Consiglio di giustizia amministrativa

“Assistiamo ad una sorta di un accanimento dello Stato di fronte ad una causa popolare portata avanti da cittadini preoccupati per la salute e per l’ambiente”. Dopo il no del TAR, la vicenda Muos continua con un altro ricorso del…

Bulgaria: in piazza contro mafia e corruzione

  I cittadini bulgari contro mafia e corruzione: si potrebbero sintetizzare così le proteste contro il governo, guidato dal leader socialista Plamen Oresharski, che ormai da un mese si tengono tutti i giorni nella capitale bulgara. Quello che sta succedendo…

Rete Disarmo: Italia ratifichi il Trattato sulle armi

Ogni minuto nel mondo una persona muore per la violenza armata. Nello stesso minuto 15 nuove armi vengono prodotte. Con il Trattato internazionale sul commercio di armi, per la prima volta, ci saranno regole uguali per tutti in questo…

Brasile: il governo annuncia l’assunzione di 10000 medici

  L’assunzione di 10.000 medici, più o meno il numero di quelli che hanno marciato nelle ultime settimane con le folle scese in piazza in gran parte del Brasile, per coprire i posti vacanti nelle regioni periferiche e isolate del…

Rete Disarmo: la Difesa e le spese militari siano controllate dal Parlamento

Il Consiglio Supremo di Difesa dice che è solo il Governo a dover provvedere all’ammodernamento delle Forze Armate e all’acquisto di nuovi armamenti: il Parlamento abbia un sussulto e dimostri la sua centralità su un tema fondamentale come quello…

1 9 10 11 12 13