governo italiano

08.10.2015

Continua la mobilitazione per il disarmo nucleare

Continua la mobilitazione per il disarmo nucleare

Negli scorsi giorni, in occasione della seconda Giornata Internazionale per la Totale Eliminazione delle Armi Nucleari (che si celebra il 26 di settembre), la Rete Italiana per il Disarmo ha rilanciato una mobilitazione sul disarmo nucleare promossa dall’associazione “Beati i Costruttori di Pace” lo scorso agosto in concomitanza con il 70° anniversario… »

24.07.2015

I sommersi, chi li uccide

I sommersi, chi li uccide

Dinanzi alla strage, la strage che prosegue ogni giorno, il primo impulso è restare in silenzio, pietrificati dal dolore e dalla vergogna. Ma questo silenzio sarebbe complicità con i poteri di quella strage primi responsabili. E i poteri che favoreggiano i trafficanti e i loro crimini, i poteri che fanno… »

21.05.2015

Marea nera in California, colpa della nostra dipendenza dalle fonti fossili

Marea nera in California, colpa della nostra dipendenza dalle fonti fossili

Greenpeace esprime preoccupazione per la rottura di un oleodotto in California che lascia presagire l’ennesimo disastro ambientale causato da uno sversamento di petrolio. Una squadra dell’associazione ambientalista si è mobilitata per verificare la gravità della situazione. Nell’area sono già all’opera diverse squadre locali per limitare i danni dello sversamento, ma… »

08.09.2014

Armi in Iraq: trasparenza insufficiente, rischi alti

Armi in Iraq: trasparenza insufficiente, rischi alti

Rete Disarmo chiede al governo maggiori dettagli e una supervisione parlamentare e della società civile sull’invio di materiale bellico alle forze curde. Nell’ambito della discussione sul “Decreto Missioni” in corso in Parlamento il ministro della Difesa Roberta Pinotti ha fornito qualche dettaglio sulle armi che il governo intende… »

04.09.2014

Sul “patto educativo” proposto dal governo: il bastone e la carota

Da buon intrattenitore del pubblico, il capo del governo Renzi  sta molto attento ad usare il meno possibile termini che possano avere il sapore del già detto e quindi annoiare la platea. Per cui avverte che la proposta che dovrebbe cambiare il sistema dell’istruzione in Italia non deve essere definita… »

12.07.2014

Sospendere l’invio di armi italiane a Israele

Aermacchi M-346 (da Wikipedia) Rete Disarmo: “Il governo italiano sospenda immediatamente l’invio di sistemi militari a Israele e promuova una simile misura presso l’Unione europea” L’Italia è oggi il maggiore fornitore di sistemi militari dell’Unione europea verso Israele e proprio nei giorni scorsi, durante i raid aerei israeliani su Gaza,… »

24.06.2014

Esigiamo il disarmo nucleare totale: appello al governo italiano

Esigiamo il disarmo nucleare totale: appello al governo italiano

E’ semplicemente spaventosa l’attuale condizione nella quale l’Umanità si trova imprigionata, presa in ostaggio da un pugno di leaders politici, che credono ancora nella “deterrenza” fondata sulla massima capacità devastatrice: una condizione creata dalla minaccia degli arsenali nucleari, distribuiti tra i nove Stati “detentori”, e contenenti circa 20.000 testate,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort