governo italiano

13.01.2017

Minori stranieri non accompagnati, le Associazioni: per l’accertamento dell’età servono norme chiare

Minori stranieri non accompagnati, le Associazioni: per l’accertamento dell’età servono norme chiare

Norme chiare sull’accertamento dell’età dei minori stranieri non accompagnati Il 6 gennaio 2017 è entrato in vigore il d.p.c.m. n. 234/16, regolamento che definisce i meccanismi per la determinazione dell’età dei minori non accompagnati vittime di tratta, adottato in attuazione dell’art. 4 d.lgs. »

28.10.2016

Perché l’Italia ha votato contro il bando delle armi nucleari?

Perché l’Italia ha votato contro il bando delle armi nucleari?

Nella notte di ieri un’importante risoluzione della Prima Commissione dell’Assemblea Generale dell’ONU ha istituito a larghissima maggioranza una Conferenza Internazionale che discuta un Trattato di Proibizione delle armi nucleari. I dettagli di tale notizia sono documentati in vari articoli che la nostra Agenzia sta ripubblicando o traducendo dalle sue edizioni… »

03.08.2016

Libia, Rete Disarmo: gli interventi militari non risolveranno situazione né batteranno terrorismo

Libia, Rete Disarmo: gli interventi militari non risolveranno situazione né batteranno terrorismo

La Rete Italiana per il Disarmo chiede che l’Italia non conceda l’uso di basi e di spazio aereo per le operazioni militari in Libia. Già nel 2011 il miraggio di una soluzione armata dei problemi della regione. Il terrorismo si può veramente battere solo potenziando i processi di partecipazione… »

09.05.2016

Diga di Mosul, il Governo receda dalla folle e criminale decisione di dispiegare centinaia di soldati italiani

Diga di Mosul, il Governo receda dalla folle e criminale decisione di dispiegare centinaia di soldati italiani

Rinsavisca la Ministra. Il Governo receda dalla folle e criminale decisione di dispiegare centinaia di soldati italiani alla diga di Mosul La Ministra della Difesa ha dichiarato oggi che l’Italia dispieghera’ entro poche settimane centinaia di soldati alla diga di Mosul. E’ una decisione… »

11.04.2016

Amnesty: i respingimenti illegittimi del Governo italiano e gli strumenti di contrasto

Amnesty: i respingimenti illegittimi del Governo italiano e gli strumenti di contrasto

INVITO A CONFERENZA STAMPA I RESPINGIMENTI ILLEGITTIMI DEL GOVERNO ITALIANO E GLI STRUMENTI DI CONTRASTO: IL CASO OSMAN E ALTRI, UN’AZIONE STRATEGICA… »

29.01.2016

Girotto: “Green Act solo una promessa. Renzi complice di chi inquina”

Girotto: “Green Act solo una promessa. Renzi complice di chi inquina”

“Il 2 gennaio 2015 Renzi annunciava trionfale l’introduzione di un Green Act e di interventi a favore della sostenibilità ambientale. A gennaio 2016 ancora non si è visto niente. Contemporaneamente però l’inquinamento aumenta, ed è emergenza sanitaria. Ma il governo è immobile o peggio trova soluzioni a favore dell’industria… »

14.01.2016

Gli ambientalisti: nelle istituzioni italiane pasdaran pro trivelle

Gli ambientalisti: nelle istituzioni italiane pasdaran pro trivelle

Giudizi e richieste degli ambientalisti sul conflitto istituzionale in corso I PASDARAN DELLE TRIVELLE NELLE ISTITUZIONI CREANO UN PROBLEMA AL GOVERNO SUBITO LA MORATORIA E IL RIGETTO DELLE PROCEDURE SINORA “SOSPESE” I 4 peccati originali del Ministero dello Sviluppo Economico   Il Governo Renzi ha un problema con i pasdaran… »

01.01.2016

Soldati italiani a Mosul: facciamoci sentire!

Soldati italiani a Mosul: facciamoci sentire!

Facciamo sentire la nostra voce a tutti i ministri ed ai loro principali collaboratori; invitiamoli a recedere da una decisione inammissibile. Un modello di lettera: Egregi ministri, receda il governo dalla decisione di inviare 450 soldati italiani alla diga di Mosul. Receda il governo da una decisione insensata e illegale… »

11.11.2015

Partono da Cagliari le bombe sganciate in Yemen. La denuncia dei pacifisti

Partono da Cagliari le bombe sganciate in Yemen. La denuncia dei pacifisti

In Yemen, la coalizione a guida saudita ha lanciato una campagna di bombardamenti a tappeto nel marzo del 2015, in risposta alla presa del potere da parte di gruppi di insorti sciiti Houthi di ampie aree dello Yemen, incluso la capitale Sanaa e la seconda città del paese Aden. Secondo… »

08.10.2015

Continua la mobilitazione per il disarmo nucleare

Continua la mobilitazione per il disarmo nucleare

Negli scorsi giorni, in occasione della seconda Giornata Internazionale per la Totale Eliminazione delle Armi Nucleari (che si celebra il 26 di settembre), la Rete Italiana per il Disarmo ha rilanciato una mobilitazione sul disarmo nucleare promossa dall’associazione “Beati i Costruttori di Pace” lo scorso agosto in concomitanza con il 70° anniversario… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.