Giulio Regeni

Cosa conterranno i documenti su Giulio Regeni ritirati al Cairo?

L’avvocata della famiglia Regeni, Alessandra Ballerini, è ripartita dal Cairo la notte tra venerdì e sabato con la documentazione da mesi e mesi promessa dalla procura egiziana. Quella documentazione dovrebbe contenere informazioni utili riguardanti le indagini svolte dal lato egiziano…

Giulio Regeni: quali passi avanti chiesti e ottenuti verso la verità?

Alla vigilia del terzo mese dal ritorno dell’ambasciatore italiano al Cairo e dalla “normalizzazione” delle relazioni diplomatiche tra Italia ed Egitto, il presidente di Amnesty International Italia Antonio Marchesi è tornato a chiedere al governo italiano se vi siano novità…

Come si può definire un “incidente” il sequestro, la tortura e poi la morte di Giulio Regeni?

La sala conferenze dell’hotel Parco dei Principi era gremitissima. L’attesa per l’intervento del Ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, inevitabile. Solo uno dei tanti dibattiti nell’ambito della conferenza “MED Dialogue” organizzata dalla Farnesina e dall’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale,…

I rapporti Italia – Egitto, tra bugie e rimozioni

“La cooperazione tra Egitto e Italia per la soluzione del tragico caso di Giulio Regeni è eccellente, la Procura del Cairo non è mai stata cosi aperta verso l’esterno nel fornire informazioni e dati, capiamo il vostro dolore e non…

Giulio Regeni, la seconda lettera di Amnesty International al governo

L’impegno era stato preso: dopo il 14 settembre, giorno del ritorno dell’ambasciatore italiano in Egitto, ogni 14 dei mesi successivi Amnesty International avrebbe chiesto al governo se vi fossero novità relative alla ricerca della verità sull’uccisione di Giulio Regeni. Dopo…

14 novembre: la “scorta mediatica” per chiedere verità per Giulio Regeni

Domani, 14 novembre, saranno trascorsi tre mesi dall’annuncio del ritorno dell’ambasciatore italiano in Egitto e due dal suo effettivo reinsediamento all’ambasciata al Cairo. Come promesso in occasione di ogni 14 del mese, la “scorta mediatica” promossa a fine settembre ad…

Il presidente egiziano “appassionato” per la verità: parola di Angelino Alfano

Da “partner ineludibile” a “interlocutore appassionato nella ricerca della verità”, i salamelecchi del Ministro degli Esteri al-Fano (scusate, intendevo scrivere Alfano) nei confronti del Presidente egiziano al-Sisi susciterebbero persino qualche risata se non c’entrassero con l’uccisione di Giulio Regeni. E…

Egitto, al via Forum giovani. Su Twitter esplodono le critiche

L’hashtag lanciato dal governo egiziano usato per denunciarne le violenze. Sono iniziati a Sharm El-Sheikh, in Egitto, i lavori del Forum mondiale della gioventù, promosso dal governo egiziano. L’iniziativa, inaugurata ieri da Abd El Fattah Al-Sisi, leader del regime militare…

“Nessuna ingerenza sui diritti umani”: l’Egitto convoca cinque ambasciatori

Succede anche questo nell’Egitto dove da due mesi è tornato il nostro ambasciatore: che egli, insieme ai colleghi di Germania, Gran Bretagna, Canada e Olanda, abbia osato esprimere preoccupazione per la situazione di Ibrahim Metwally, avvocato in carcere da metà…

Bene rogatoria per Cambridge, ma chi ha torturato e ucciso Giulio Regeni è al Cairo

Da ieri rimbalza sui media italiani la notizia che il 9 ottobre la procura di Roma ha trasmesso alle autorità giudiziarie  britanniche un ordine di rogatoria per poter interrogare formalmente la tutor di Giulio Regeni a Cambridge, Maha Mahfouz Abdelrahman.…

1 8 9 10 11 12 20