Farc

Donne che costruiscono il futuro: Sandra Ramírez

Il suo vero nome è Griselda Lobo. Figlia di una famiglia di contadini, si è unita alle FARC all’età di 17 anni; con loro ha lavorato come infermiera e nelle comunicazioni; per 23 anni è stata la compagna di Manuel Marulanda…

Colombia: 20 anni dal massacro di Chengue

Colombia 17 gennaio 2001, l’alba rosso sangue: prime ore del mattino (alle 4:30), 80 paramilitari che facevano riferimento al blocco Montes de María dell’organizzazione paramilitarea AUC (Autodefensa Unidas de Colombia) assaltarono il piccolo villaggio (vereda) di El Chengue, attraversando indisturbati…

La fine dell’illusione per le popolazioni indigene in Colombia

L’accordo di pace siglato nel 2016 tra il Governo colombiano e le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC) aveva acceso nelle popolazioni indigene, in quelle di origine africana e nelle comunità contadine la speranza di poter vivere in pace nei…

Colombia: 249 ex combattenti delle FARC sono stati uccisi e più di 272 hanno segnalato minacce

Per più di otto ore, una decina di istituzioni statali hanno riferito alla JEP (Giurisdizione speciale di Pace NdT) le informazioni riguardo ai loro sforzi per contenere la violenza ed evitare che i firmatari dell’Accordo Finale di Pace vengano uccisi…

Allarme in Colombia per un escalation della violenza

In Colombia, oltre alla crisi generata dalla pandemia e dai disastri naturali, la violenza è inarrestabile e si intensifica ogni giorno di più contro i leader sociali e gli ex combattenti delle FARC. Durante gli ultimi tempi, ci sono stati…

Colombia. Itticoltura e Aguas de Paz, due progetti degli ex combattenti delle FARC

La pescicoltura e la vendita di acqua potabile in bottiglia sono progetti produttivi di alcuni degli ex combattenti sin dall’inizio del processo di reinserimento, avente luogo nel vecchio Spazio Territoriale di Formazione e Reinserimento (ETCR) di Vidrí, nel dipartimento del…

Colombia: le piattaforme per la pace e i diritti umani sostengono il pellegrinaggio di ex combattenti delle FARC a Bogotá

La Rete nazionale di iniziative per la pace e contro la guerra (Redepaz), raggruppante le iniziative e le organizzazioni sociali in Colombia, si è pronunciata rispetto al pellegrinaggio di ex combattenti e membri del partito FARC nella città di Bogotá,…

#QuePareElGenocidio: settembre è stato il mese con il maggior numero di omicidi finora nel 2020 in Colombia

Le vite di leader sociali, ex combattenti e civili in Colombia continuano ad essere in pericolo, mentre il governo nazionale non intraprende alcuna azione energica per proteggerli. Continuano ad aumentare i massacri e gli omicidi di leader sociali, ex combattenti…

Prima Conferenza Internazionale sugli Accordi di Pace in Colombia

Lo scorso 26 settembre si sono riunite alcune personalità e rappresentanti di organismi nazionali e internazionali per dialogare sulle azioni da intraprendere in seno all’Accordo di pace, tra questi quattro premi nobel, Pepe Mujica, Felipe González, Juan Manuel Santos in…

Colombia, assalto con esplosivi a stazione di Polizia

L’attacco, avvenuto il 3 agosto, ha causato solo perdite materiali, la polizia sta indagando. L’attentato potrebbe essere opera di “bande urbane organizzate” o di gruppi armati illegali che operano nella zona come i gruppi paramilitari o la guerriglia dell’ELN. L’attentato…

1 2 3 6