energie rinnovabili

10.11.2015

Greenpeace pubblica studio sulle energie rinnovabili nel sud Europa

Greenpeace pubblica studio sulle energie rinnovabili nel sud Europa

Secondo studi commissionati da Greenpeace in Italia, Croazia, Grecia e Spagna, questi Paesi mediterranei potrebbero creare migliaia di posti di lavoro, rendere verdi le rispettive economie e sviluppare un turismo più sostenibile se solo i rispettivi governi accelerassero la transizione energetica già in atto, puntando con convinzione su fonti rinnovabili… »

23.09.2015

Energy [R]Evolution: nel 2050 il 100% di rinnovabili. Si può!

Energy [R]Evolution: nel 2050 il 100% di rinnovabili. Si può!

In dicembre la conferenza sul clima di Parigi farà capire chi sta facendo sul serio e chi sta parlando a vanvera. Raccontarsi le favole non basta più e lo scenario dipinto da Greenpeace ci dimostra che nel 2050 si può (volendo) arrivare al 100% di rinnovabili. Basta scuse. di Redazione… »

03.08.2015

Clima: Obama e Renzi

Clima: Obama e Renzi

Volentieri pubblichiamo questa lettera aperta di Gianni Girotto, Capogruppo del Movimento 5 Stelle della X Commissione del Senato (Industria, Commercio, Turismo, Energia). CLIMA: OBAMA PROGETTA UN FUTURO RINNOVABILE MENTRE RENZI FAVORISCE LE FOSSILI In USA Obama lancia un piano ambizioso per ridurre le emissioni mentre in Italia il Governo Renzi… »

28.04.2015

Greenpeace ringrazia Papa Francesco

Greenpeace ringrazia Papa Francesco

Con una lettera aperta pubblicata oggi su un noto quotidiano, Greenpeace ha voluto ringraziare Papa Francesco per le iniziative che sta prendendo “a difesa del clima globale, assunte anche in vista dell’annunciata Enciclica”.Nella lettera Greenpeace mostra vivo apprezzamento per la Conferenza che si sta tenendo in Vaticano sul tema dei… »

09.02.2015

Liquidiamo i combustibili fossili, arriva il “divestment day”

Liquidiamo i combustibili fossili, arriva il “divestment day”

Il 13 e 14 febbraio in tutto il mondo verrà celebrato il “Fossil fuel divestment day”, due giornate dedicate a sensibilizzare governi e cittadini alla necessità ormai inderogabile di abbandonare le fonti fossili e di disinvestire capitali e liquidità ancora impegnati in quella direzione. In Italia per ora… »

06.10.2014

Greenpeace lancia il messaggio delle rinnovabili ai leader euorpei

Greenpeace lancia il messaggio delle rinnovabili ai leader euorpei

Questa mattina a Milano, in occasione del Consiglio informale dei ministri UE per l’Energia e l’Ambiente, Greenpeace è entrata in azione per lanciare un messaggio a tutti i leader riuniti per discutere il futuro energetico dell’Europa. Attivisti dell’associazione, provenienti da Germania, Francia, Austria e Italia, hanno aperto un enorme striscione,… »

25.09.2014

Un’altra Azienda è possibile

Un’altra Azienda è possibile

1. Che cos’è un’Azienda e come si misura? Un’Azienda, una Società, un’Impresa deve essere orientata da una visione, deve essere basata su un progetto, deve rispondere a coordinate interne ed esterne, rispetto a cui riferire gli indicatori che misurano il buon andamento, o meno, della stessa. La scelta… »

25.06.2014

Rainbow Warrior in azione nel porto di La Spezia

Rainbow Warrior in azione nel porto di La Spezia

Oggi la nuova Rainbow Warrior è entrata in azione nel porto di La Spezia per chiedere al governo italiano e all’Unione Europea, in occasione del Consiglio dei Ministri UE che si tiene domani e dopodomani a Bruxelles, di dare un segnale di cambiamento in materia di politiche energetiche e protezione… »

06.05.2014

Greenpeace al G7: sviluppare le rinnovabili

Greenpeace al G7: sviluppare le rinnovabili

Mentre i ministri dell’energia dei Paesi del G7 sono riuniti a Roma, attivisti di Greenpeace hanno aperto un enorme striscione dalla Terrazza del Pincio, che affaccia su piazza del Popolo, con scritto “G7: go renewable, go clean & independent”, perché lo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica è l’unica… »

30.04.2014

Fermiamo la stangata di Renzi contro le rinnovabili

Il continuo attacco alle rinnovabili deve essere assolutamente fermato altrimenti si rischia di portare al collasso un settore fondamentale per la ripresa economica come quello della produzione di energie pulite. Le preoccupazioni emergono in seguito all’ultimo provvedimento che, in aggiunta ai molti altri già approvati contro il settore,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.