disarmo nucleare

30.11.2015

Tony De Brum, Ministro degli Esteri delle Isole Marshall: una lotta coraggiosa per il disarmo nucleare

Tony De Brum, Ministro degli Esteri delle Isole Marshall: una lotta coraggiosa per il disarmo nucleare

Insieme al suo popolo, ha ricevuto il Right Livelihood Honorary Award per il suo coraggioso impegno a favore del disarmo nucleare. Quando aveva nove anni, ha assistito al test nucleare Bravo realizzato dagli Stati Uniti nell’atollo di Bikini,  un’esplosione mille volte più potente della bomba di Hiroshima. In che modo… »

17.11.2015

Le banche finanziatrici dei produttori di armi nucleari

Le banche finanziatrici dei produttori di armi nucleari

Lo scorso 12 novembre è stato reso pubblico lo studio Don’t Bank on the Bomb condotto da PAX. Il report permette di avere un quadro istantaneo e accurato di chi produce armamenti nucleari su scala mondiale e di chi sostiene e finanzia tali produttori. »

11.11.2015

Buono è chi il buono fa: a proposito del rilancio del riarmo nucleare

Buono è chi il buono fa: a proposito del rilancio del riarmo nucleare

  Oggi (11 novembre 2015) su Repubblica compare un articolo a firma di Nicola Lombardozzi: “Putin rilancia il riarmo nucleare“. Secondo il leader russo è – ovviamente – “una necessaria contromisura alla politica degli Stati Uniti”. Il problema, dal suo punto di vista, è mantenere la PARITA’ nucleare… »

02.11.2015

Con Jeremy Corbyn il disarmo nucleare prende forza

Con Jeremy Corbyn il disarmo nucleare prende forza

Domenica 1° novembre si è tenuta una consultazione interna del Partito Laburista britannico in Scozia e il 70% dei partecipanti ha approvato lo smantellamento del programma di sottomarini nucleari Trident del Regno Unito. Da quando, lo scorso settembre, Jeremy Corbyn è stato eletto leader del Partito Laburista, la posizione a… »

23.10.2015

Mobilitiamoci per il disarmo nucleare: tre richieste per il governo italiano

Mobilitiamoci per il disarmo nucleare: tre richieste per il governo italiano

Promossa da: Rete Italiana per il Disarmo – Beati i Costruttori di Pace Sono passati 70 anni esatti dalle bombe atomiche che distrussero Hiroshima e Nagasaki. Fare memoria in modo sincero e serio per noi significa impegnarci, perché riguardo alle atomiche vengano prese dagli Stati decisioni concrete, non solo firmati… »

23.10.2015

L’approccio USA al disarmo nucleare: colpevolizzare le vittime

L’approccio USA al disarmo nucleare: colpevolizzare le vittime

A metà strada tra la conferenza di revisione del TNP a maggio e la discussione generale del Primo Comitato, gli Stati Uniti hanno deciso di ridefinire il loro approccio al disarmo nucleare: non più “graduale” ma “a spettro totale”. Come prima, contrappongono questo approccio alla ricerca di un trattato che… »

08.10.2015

Continua la mobilitazione per il disarmo nucleare

Continua la mobilitazione per il disarmo nucleare

Negli scorsi giorni, in occasione della seconda Giornata Internazionale per la Totale Eliminazione delle Armi Nucleari (che si celebra il 26 di settembre), la Rete Italiana per il Disarmo ha rilanciato una mobilitazione sul disarmo nucleare promossa dall’associazione “Beati i Costruttori di Pace” lo scorso agosto in concomitanza con il 70° anniversario… »

05.10.2015

Venti nuove bombe nucleari Usa in Germania

Venti nuove bombe nucleari Usa in Germania

C’è da chiedersi se siamo tornati in piena guerra fredda. La domanda è legittima dopo avere appreso dall’emittente tedesca ZDF che gli Stati Uniti avrebbero avuto l’ok per l’installazione di venti nuove bombe nucleari a Buchel, in Germania, e i lavori sarebbero già iniziati. C’è da… »

05.10.2015

Jeremy Corbyn afferma che non userà mai armi nucleari

Jeremy Corbyn afferma che non userà mai armi nucleari

In Inghilterra, il leader laburista Jeremy Corbyn si è scontrato con membri del suo partito dopo aver dichiarato alla BBC che se fosse primo ministro, non darebbe all’esercito l’ordine di usare le armi nucleari, indipendentemente dalle circostanze. Laura Kuenssberg, giornalista della BBC: “Se fosse primo ministro premerebbe mai il bottone nucleare?” … »

02.10.2015

Sviluppo Sostenibile: il disarmo deve essere l’obiettivo numero uno

Sviluppo Sostenibile: il disarmo deve essere l’obiettivo numero uno

Dal 25 al 27 settembre si è tenuto a New York il vertice delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile 2015. L’organismo ha stabilito lì la nuova agenda che rimpiazzerà gli 8 Obiettivi dello Sviluppo del Millennio – progettati per essere raggiunti nel 2015. Il documento, che deve essere ancora approvato,… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.