Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

07.12.2018

Diritti a testa alta

Diritti a testa alta

Lunedì 10 dicembre dalle 18,30 alle 20 Piazza Scala, Milano Anche Milano aderisce a #dirittiatestaalta, l’iniziativa promossa il 10 dicembre da ActionAid Italia, Amnesty International – Italia, Caritas Italiana, EMERGENCYe Oxfam Italia per celebrare insieme il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e ricordare il suo valore. Dalle 18.30… »

04.12.2018

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: vuota senza RBUI

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: vuota senza RBUI

Siamo a un bivio imprescindibile: o ogni persona verrà ammessa a godere dei benefici del progresso scientifico (dalla ruota alla robotizzazione) tramite RBUI, oppure il 99% dell’umanità diventerà ancora più schiava dei soliti padroni, padroni dei robot e perfino del nostro DNA  … »

04.12.2018

Flash mob in piazza Montecitorio per i diritti umani

Flash mob in piazza Montecitorio per i diritti umani

Mercoledi 5 dicembre ore 15.00 Il prossimo 10 dicembre, duecentomila persone celebreranno in Italia i settant’anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (vedi su www.peridirittiumani.it l’elenco delle iniziative). E’ un fatto straordinario che merita l’attenzione di tutti i giornalisti. Quel giorno oltre trecento scuole organizzeranno manifestazioni di ogni genere: marce cittadine, incontri pubblici, volantinaggi, assemblee,… »

29.11.2018

Diritti a testa alta: celebrazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Diritti a testa alta: celebrazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

In piazza con ActionAid, Amnesty International, Caritas, EMERGENCY e Oxfam per celebrare la Dichiarazione universale dei diritti umani 10 dicembre 2018 | ore 18.30 Lunedì 10 dicembre 2018 ActionAid, Amnesty International Italia, Caritas, EMERGENCY e Oxfam organizzano fiaccolate in tutta Italia per celebrare il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei… »

16.07.2018

Lottare contro la povertà, non contro i migranti

Lottare contro la povertà, non contro i migranti

“Ogni individuo, in quanto membro della società, ha diritto alla sicurezza sociale, nonché alla realizzazione attraverso lo sforzo nazionale e la cooperazione internazionale ed in rapporto con l’organizzazione e le risorse di ogni Stato, dei diritti economici, sociali e culturali indispensabili alla sua dignità ed al libero sviluppo della sua… »

19.01.2018

La parola razza e le Carte Costituzionali

La parola razza e le Carte Costituzionali

Attilio Fontana, già sindaco di Varese, candidato alla Presidenza della Regione Lombardia, in una recente trasmissione radiofonica ha detto: “Dobbiamo decidere se la nostra etnia, la nostra razza bianca, la nostra società deve continuare ad esistere  o deve essere cancellata”. In seguito, per cercare di giustificare le sue parole, Fontana… »

07.03.2016

Alterità o fratellanza? La violazione dei diritti genera guerra e barbarie

Alterità o fratellanza? La violazione dei diritti genera guerra e barbarie

  Di certo si può tentare una lettura dell’attualità, dei suoi conflitti e dei suoi disequilibri alla luce della categoria dei diritti. Altrettanto indiscussa rimane l’idea che il principio di fratellanza cui fa riferimento proprio in apertura la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (art. 1)[1] approvata e proclamata… »

25.02.2016

Uno strano frutto, un amaro raccolto. Riflessioni sulla pena di morte.

Uno strano frutto, un amaro raccolto. Riflessioni sulla pena di morte.

Scritto il 10 ottobre 2010 da Alessia Bruni, Cristiana Bruni, Claudia Caroli e Claudio Giusti. Rivisto 25 febbraio 2016. La pena capitale è come la schiavitù: nessuno ha il diritto d’imporla. La sua scomparsa è garanzia di libertà, uguaglianza e umanità per tutti. La pena di morte è una violazione… »

10.02.2016

Non c’è giustizia senza pace

Non c’è giustizia senza pace

Ovvero i cinque pilastri per le nuove culture dell’alternativa di civiltà che ci salverà dalla barbarie (quasi un “bignamino”…). Questo Secolo XXI inaugura – speriamo – un Terzo Millennio contraddistinto dalla Nuova Civiltà della Pace per il genere umano. L’epoca che scaturisce dal “crinale apocalittico della Storia” (La Pira) che… »

16.01.2016

Félix Díaz: “Lo Stato ha l´obbligo di ascoltarci”

Félix Díaz: “Lo Stato ha l´obbligo di ascoltarci”

Il 17 dicembre scorso, un numeroso gruppo di indigeni di diverse etnie e comunità ha ottenuto quello che voleva: il Presidente della Repubblica li ha ricevuti e ha dialogato con loro. La riunione era stata richiesta alla fine del 2010 da un gruppo molto più ristretto: erano alcuni membri di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.