costituzione

01.09.2018

A Cuba, un percorso popolare per aggiornare la costituzione

A Cuba, un percorso popolare per aggiornare la costituzione

A Cuba, il popolo scrive la sua costituzione, scegliendo, in base alle indicazioni della Assemblea Nazionale (il Parlamento Cubano) due date simboliche entro cui completare questa “redazione popolare partecipata”. Il processo è stato infatti inaugurato il 13 agosto: il giorno in cui Fidel Castro, leader storico della Revolución,… »

18.08.2018

Dopo Genova

Dopo Genova

C’era bisogno che crollasse il ponte Morandi per comprendere quanto fosse sbagliata la politica dei lavori pubblici in Italia? Ovviamente no. Soprattutto non era necessario che decine di persone perdessero la vita. Osservando le reazioni politiche a questa tragedia dobbiamo constatare, purtroppo, che non solo non era necessaria,… »

12.07.2018

Migranti “facinorosi”, appello di Osservatorio Solidarietà al Presidente della Repubblica

Migranti “facinorosi”, appello di Osservatorio Solidarietà al Presidente della Repubblica

Osservatorio Solidarietà lancia un appello al Presidente della Repubblica perché intervenga a impedire ai ministri Salvini e Toninelli di gettare discredito su rifugiati e migranti con dichiarazioni e scelte politiche che portano allo strappo di principi costituzionali che sono alla base dello stato di diritto, e alla violazione delle convenzioni… »

11.07.2018

Ergastolo: il Parlamento prenda atto della sentenza della Corte Costituzionale

Ergastolo: il Parlamento prenda atto della sentenza della Corte Costituzionale

La Corte Costituzionale con la sentenza numero 149 depositata in data odierna ha dichiarato che è incostituzionale negare i benefici ad alcune categorie di detenuti ergastolani. “Nella sentenza – si legge nel comunicato ufficiale – la Corte ha censurato il rigido automatismo stabilito dalla legge penitenziaria, che impediva al giudice… »

26.06.2018

Africa, una storia da riscoprire. 4- La Carta di Manden, i diritti umani nel XIII secolo

Africa, una storia da riscoprire. 4- La Carta di Manden, i diritti umani nel XIII secolo

La Costituzione più antica del mondo fu redatta in Africa grazie al re Sundiata Keita, vissuto tra il 1190 e il 1255. Suo padre Narhe Magan accettò di sposare una donna gobba di nome Sologon Konde per realizzare una profezia che annunciava la nascita di un grande uomo da quell’unione. Il bambino nacque gobbo e invalido; dopo… »

20.06.2018

Luigi Di Maio e la coerenza costituzionale

Luigi Di Maio e la coerenza costituzionale

“Se una cosa è incostituzionale, non si può fare”. Diamo atto al Ministro Luigi Di Maio di aver detto in modo chiaro ciò che ogni cittadino dovrebbe sapere. Può sembrare una dichiarazione banale, ma con i tempi che corrono, è il caso di ribadire anche le cose ovvie. »

03.06.2018

Costituzione e Contratto di Governo del cambiamento

Costituzione e Contratto di Governo del cambiamento

Finalmente abbiamo un Governo. Anzitutto, si è conclusa la diatriba con il Presidente della Repubblica Mattarella che non ha voluto nominare Paolo Savona Ministro dell’Economia. A bocce ferme si vede chiaramente come le critiche al Capo dello Stato fossero pretestuose. Infatti l’art. 92 della Carta Costituzionale parla chiaro:… »

28.05.2018

Se Mattarella fischia il fuorigioco

Se Mattarella fischia il fuorigioco

Nel discorso di insediamento il neo eletto Presidente della Repubblica Sergio Mattarella presentandosi al Parlamento disse: «Nel linguaggio corrente si è soliti tradurre il compito del capo dello Stato nel ruolo di un arbitro.. È una immagine efficace. All’arbitro compete la puntuale applicazione delle regole. L’arbitro deve essere – e… »

28.05.2018

Partito Umanista: un attentato alla democrazia

Partito Umanista: un attentato alla democrazia

Se Spread e Mercati sono al di sopra del Parlamento Sovrano, in gioco non c’è l’Europa ma l’assetto Democratico Costituzionale. L’ingerenza del Presidente della Repubblica nelle scelte di un governo legittimato dal voto popolare è un fatto di inaudita gravità, è un attentato alla democrazia. È da tanto tempo che… »

06.05.2018

NO al maggioritario e NO al razzismo!

NO al maggioritario e NO al razzismo!

Domani dunque, dovrebbe esserci la svolta. Il Presidente della Repubblica si appresterebbe a dare un incarico per la formazione del nuovo governo. Innanzitutto bisognerebbe cominciare a dire che nessuno ha vinto. Nessuno ha raggiunto il 51% dei seggi in Parlamento che gli consenta di poter governare senza alcun tipo di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.