corruzione

8 maggio, il Sudafrica sceglie il futuro. Corruzione e astensionismo minano il partito di Mandela

Domani si vota in Sudafrica, a 25 anni dalle prime elezioni libere, quelle che proclamarono Nelson Mandela presidente del Sudafrica libero. C’erano, allora, le lunghe code della conquista dei diritti mai riconosciuti e della speranza di un futuro migliore per…

Armando Siri, indagato o condannato?

Un politico indagato per gravi reati deve dimettersi oppure è necessario attendere la fine del processo, poiché un “imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva” (art. 27 Costituzione)? Questa domanda si pone ogni volta che un’inchiesta giudiziaria coinvolge…

Albania, tra corruzione, proteste e di nuovo corruzione

In Albania le proteste contro il governo non sono una cosa insolita, anzi, è quasi la quotidianità, sia dall’opposizione che da altri gruppi della cittadinanza. I primi solitamente si mettono d’accordo e i secondi, quando i loro leader non vengono…

In Nigeria le elezioni dell’incertezza

Terrorismo islamico e pressione demografica incombono su uno dei colossi d’Africa. Il Gigante d’Africa, la Nigeria, il 16 febbraio va alle urne per scegliere il nuovo presidente. Il voto arriva in un momento molto delicato per il paese africano, nel…

Sospesa la revoca della scorta a Ruotolo

E’ stata sospesa la revoca della scorta al giornalista Sandro Ruotolo. La decisione nei giorni scorsi aveva provocato numerose proteste, tra cui quelle della Federazione Nazionale della Stampa Italiana e di diversi esponenti politici. “Anche se non ho ricevuto ancora una comunicazione formale è tutto vero.…

Nigeria, l’opposizione allo «Stato di cleptocrazia»

Cleptocrazia significa, tradotto letteralmente, stato di ladri. Il sostantivo ritorna molto spesso nella storia della politica del Continente Africano: la dittatura dello Zaire negli anni ’70, guidata dal leader Mobutu, venne definita tanto dal campo socialista quanto da quello imperialista…

“Anglo Italian job”: Leonardo spa e l’incrocio pericoloso tra armi e corruzione

Pubblicato anche in italiano (con la collaborazione e il rilancio di Re: Common e Rete Italiana per il Disarmo) il Report elaborato da Corruption Watch sui possibili casi di corruzioni che coinvolgono il gigante italiano degli armamenti. Una serie di scandali…

Studio rivela che c’è meno corruzione nei paesi dove ci sono più donne al governo

Un recente rapporto pubblicato su Science Daily evidenzia che ci sia un rapporto inverso tra la partecipazione delle donne alla politica e la corruzione: “Una maggiore rappresentanza delle donne nel governo è una cattiva notizia per la corruzione”, secondo un…

Slovacchia: “Ján Kuciak, giornalista di razza”, intervista al direttore di Aktuality.sk

«Quando è arrivata la notizia della morte di Ján, poco dopo le 7 di mattina, sono rimasto scioccato, non riuscivo a crederci. Ho voluto pensare che si trattasse di un errore o di una coincidenza, che si sbagliassero, che la…

La globalizzazione dei paradisi fiscali

La Svizzera, gli Stati Uniti e le Isole Cayman sono sul podio della classifica dei Paesi con il più elevato segreto finanziario del mondo, secondo il report 2018 stilato da Tax Justice Network, una rete indipendente creata nel 2003 che…

1 2 3 4 5