colpo di stato militare

Myanmar, 1° febbraio: un anno di unità

Durante un’intervista con la giornalista della CNA May Wong, l’inviato speciale delle Nazioni Unite in Myanmar Noeleen Heyzer ha affermato che “ogni trasformazione politica non può avvenire dall’oggi al domani” e che i giovani devono “negoziare con i militari una…

Burkina Faso, dopo il golpe sospeso il processo sull’assassinio di Thomas Sankara

Stop al processo per il leader della decolonizzazione, ucciso durante un colpo di Stato nel 1987. In Burkina Faso è stato sospeso fino a nuovo avviso il processo per la morte dell’ex presidente Thomas Sankara, icona della decolonizzazione, ucciso durante un…

Campagna di protesta: la responsabilità di proteggere il Myanmar

Un’iniziativa umanista internazionale chiama alla solidarietà con il popolo del Myanmar e chiede di sostenere e diffondere la campagna di protesta contro la violenza del regime militare in quel Paese. Cari amici umanisti! Vi chiediamo di partecipare, come individui o…

Cile: commemorazione di massa dell’11 settembre allo Stadio Nazionale

Con un’affluenza di gente, soprattutto giovani, molto maggiore che in passato, è stato commemorato allo Stadio Nazionale di Santiago il 45° anniversario del colpo di stato militare che l’11 settembre 1973 ha distrutto la convivenza democratica in Cile e si…