Colombia

27.10.2015

Pace in Colombia: non tutto il cammino in discesa

Pace in Colombia: non tutto il cammino in discesa

La Carta 2, Sotto la pelle del pianeta, pubblicata nell’ ultimo numero di Limes, 9/2015, segna i confini della Colombia di rosso, un hot spot, come altre aree calde di partenza dei rifugiati, come la Siria, l’ Afghanistan, la Libia, ecc.,ecc.. Ma la Colombia è un luogo caldo non solo… »

25.09.2015

Guerra e pace in Colombia, un grande balzo in avanti verso la pace

Guerra e pace in Colombia, un grande balzo in avanti verso la pace

Nel programma speciale “Paz en Colombia”, trasmesso da Telesur, l’attivista di diritti umani Piedad Cordoba ha dichiarato “Da molto tempo la Colombia non aveva una prospettiva così consistente di costruzione della pace.” Il 23 settembre il governo colombiano e le FARC-EP hanno raggiunto a l’Avana, Cuba, l’accordo per la creazione… »

11.07.2015

Guerra e pace in Colombia nel luglio 2015

Guerra e pace in Colombia nel luglio 2015

Il governo colombiano e l’ organizzazione guerrigliera hanno in corso a l’Avana dialoghi e negoziazioni per porre fine ad un conflitto armato che in circa 50 anni ha causato lo spostamento nel territorio di quali cinque milioni di persone e più di 600 mila morti.   Comunicato delle FARC di… »

22.06.2015

Narcotica. La natura geopolitica della droga

Narcotica. La natura geopolitica della droga

“Narcotica” è un ottimo libro di Alessandro Scotti e illustra il grande business globale e illegale degli stupefacenti (ISBN Edizioni, 2012, 416 pagine, euro 12).   Scotti è un giornalista e un fotografo e ha lavorato in più di trenta paesi. Grazie al suo grande impegno internazionale è stato nominato… »

26.02.2015

Nuovo ciclo colloqui FARC-governo colombiano

Nuovo ciclo colloqui FARC-governo colombiano

Il governo e le Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) hanno aperto un nuovo ciclo dei colloqui di pace a Cuba che culminerà nel fine-settimana con l’eccezionale partecipazione dell’ex segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan. Un supporto, quello della comunità internazionale allo storico negoziato, sempre più esplicito e concreto. »

24.02.2015

Alle donne colombiane il Premio per la Pace 2015

Alle donne colombiane il Premio per la Pace 2015

Aver dato “visibilità e incoraggiamento al contributo essenziale delle donne nella costruzione della pace” e aver promosso “una trasformazione etica della società colombiana, come percorso verso una riconciliazione sostenibile”: questa la motivazione del Premio per la Pace 2015 assegnato da Pax Christi International al ‘Colectivo de Pensamiento y Acción Mujeres,… »

20.12.2014

Colombia: le Farc annunciano il “cessate il fuoco” unilaterale

Colombia: le Farc annunciano il “cessate il fuoco” unilaterale

Lo stato maggiore delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia, le FARC, ha annunciato lo scorso 17 dicembre un “cessate il fuoco” unilaterale e a tempo indeterminato che inizierà oggi, sabato 20 dicembre. Una tregua che “dovrebbe trasformarsi in armistizio” e una svolta del gruppo guerrigliero dopo il disgelo… »

23.11.2014

Colombia: i primi segni di una pace violenta

Colombia: i primi segni di una pace violenta

Nel mio ultimo articolo ho descritto il processo di pace colombiano tra il governo e le FARC (Forze armate rivoluzionarie della Colombia), ho parlato dei possibili fattori di disturbo dell’accordo di pace, specialmente del ruolo  dell’ex-presidente colombiano Alvaro Uribe Velez, legato ai paramilitari. Ho trattato anche delle molte… »

28.08.2014

Colombia: scontri tra esercito e guerriglia, colpita la popolazione civile

Comunità Papa Giovanni XXIII Armi automatiche ad altezza d’uomo – il sopralluogo di Operazione Colomba   Lo scorso 22 agosto, durante uno scontro tra Esercito colombiano (Brigada Movil XI) e guerriglieri delle FARC, avvenuto nel villaggio di Bellavista (San José de Apartadò-Nord Ovest… »

07.03.2014

Colombia, domenica si vota nel mezzo di una crisi democratica

Colombia, domenica si vota nel mezzo di una crisi democratica

Erano un migliaio, per le strade di Medellín, in Colombia (la capitale dei narcos durante glí anni 80-90 all’epoca di quel Pablo Escobar in affari con Cosa Nostra siciliana), a camminare senza pantaloni lo scorso 9 febbraio, per rivendicare la libertà d’espressione e chiarire a tutti che “non importa come ci vestiamo,… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.