cambiamento climatico

21.01.2020

Greta a Davos: “Ogni frazione di grado pesa: solo 8 anni per cambiare rotta”. Trump: “Profeti di sventura”

Greta a Davos: “Ogni frazione di grado pesa: solo 8 anni per cambiare rotta”. Trump: “Profeti di sventura”

Greta Thunberg ospite del Forum economico mondiale al via oggi a Davos: “Ogni frazione di grado è importante, bisogna contenere aumenti entro i prossimi 8 anni”. “Ogni frazione di grado è importante. Dall’estate scorsa, ho ripetuto questi numeri ogni volta, in quasi ogni discorso. Ma onestamente non credo di aver visto… »

21.01.2020

Cosa succederebbe se l’Australia fosse un pianeta?

Cosa succederebbe  se l’Australia fosse un pianeta?

di Bill McKibben* In qualità di primo esportatore mondiale di carbone, l’Australia sta bruciando la propria casa. Un modo per capire i devastanti incendi in Australia, e forse per capire più chiaramente come si sta sviluppando il cambiamento climatico nel mondo, è immaginare che il continente meridionale sia di fatto… »

18.01.2020

Ondate di siccità travolgono i paesi

Ondate di siccità travolgono i paesi

In tutto il mondo, la siccità sta colpendo duramente e con una ferocia che non si vedeva da decenni, in alcuni casi da secoli. Non è un caso che con l’accelerazione del riscaldamento globale le ondate di siccità diventino più violente che mai. Tutto ciò solleva la logica domanda: quando… »

16.01.2020

Come la Generazione Z sta guidando il movimento per il clima

Come la Generazione Z sta guidando il movimento per il clima

Dall’ascesa di organizzazioni come Zero Hour a quella dei Fridays For Future di Greta Thunberg, il movimento giovanile per il clima è solo all’inizio. Di Nick Engelfried Per i primi dieci anni e mezzo della sua vita, Jamie Margolin è stata come qualsiasi altro adolescente americano che viveva nei sobborghi. »

16.01.2020

Occorre una Governance Mondiale per la giustizia climatica. L’appello all’Onu e alla UE

Occorre una Governance Mondiale per la giustizia climatica. L’appello all’Onu e alla UE

Appello su Change.org Abstract Gli /le Antropologi/ghe, in collaborazione con gli Stati Generali delle Donne, intendono impegnarsi nella costruzione di un nuovo Umanesimo che ponga al centro della ricerca e dell’azione, il mondo della vita. Pertanto, insieme a tutti quegli studiosi dei diversi campi dell’Antropologia e delle scienze Bio-evoluzionistiche,… »

14.01.2020

Extinction Rebellion denuncia il falso ambientalismo della BlackRock

Extinction Rebellion denuncia il falso ambientalismo della BlackRock

Larry Fink, fondatore e amministratore delegato della BlackRock, la più grande società d’investimento del mondo, ha scritto oggi una lettera agli azionisti affermando che “ogni governo, azienda e azionista deve fronteggiare il cambiamento climatico.”  Ha poi annunciato che “in un futuro vicino, prima di quanto anticipato da molti, avrà luogo… »

07.01.2020

L’Australia brucia: e noi?

L’Australia brucia: e noi?

Quando qualche mese fa andò a fuoco la volta della cattedrale di Notre-Dame, giustamente, si diffuse in tutta Europa, e anche nel nostro Paese martoriato dal sovranismo, un moto spontaneo di solidarietà nei confronti dei francesi. Sarà che molti di noi sono stati a Parigi, sarà che la Francia ci… »

30.12.2019

L’Amazzonia al punto di non ritorno

L’Amazzonia al punto di non ritorno

Vista del bacino amazzonico a nord di Manaus, Brasile. Foto scattata dalla cima di una torretta per osservazioni meteorologiche alta 50 metri; l’altezza a cui la chioma della vegetazione arriva è in genere di 35 metri. La foto è stata scattata nei primi 30 minuti dopo una precipitazione e qualche… »

28.12.2019

Il nostro mondo che svanisce: fauna e flora selvatica

Il nostro mondo che svanisce: fauna e flora selvatica

Nel corso della sua storia, la Terra ha vissuto cinque estinzioni di massa. Ora sta vivendo la sesta.[1] L’estinzione tra Ordoviciano e Siluriano, avvenuta circa 439 milioni di anni fa, ha cancellato l’86% della vita sulla Terra a quell’epoca. La maggior parte degli scienziati ritiene che questa estinzione… »

18.12.2019

La COP25 di Madrid tra delusione e speranza

La COP25 di Madrid tra delusione e speranza

La COP25 di Madrid non riesce ad incidere sull’Articolo 6 dell’Accordo di Parigi. La regolamentazione planetaria del mercato del carbone, così come l’avvio a una transizione energica priva dell’utilizzo di carbone fossile, non trova accordo tra i paesi protagonisti della conferenza. Numerosi paesi e il segretario generale delle Nazioni Unite… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.