Brasile

08.07.2016

Brasile: i popoli indigeni, il “Re della soia” e gli altri…

Brasile: i popoli indigeni, il “Re della soia” e gli altri…

La sua famiglia ha guadagnato miliardi dal saccheggio delle foreste e della terra indigena e si è sempre dichiarato contrario al riconoscimento dei territori indigeni, a favorevole a dighe e di altri mega progetti che violano i diritti dei popoli indigeni. Chi è? Prima era “solo”… »

15.06.2016

Amazzonia: indigeni Munduruku delimitano le loro terre insieme a Greenpeace

Amazzonia: indigeni Munduruku delimitano le loro terre insieme a Greenpeace

Gli indigeni Munduruku sono impegnati con l’aiuto di attivisti di Greenpeace in un’operazione informale di delimitazione delle loro terre nel cuore dell’Amazzonia, dove il governo brasiliano intende realizzare la mega diga di São Luiz do Tapajós. Un progetto devastante, che inonderà parte delle loro terre distruggendo una vasta area della… »

10.06.2016

Salvaguardia delle terre indigene

Salvaguardia delle terre indigene

  La storia dei popoli indigeni di Roraima, lo Stato brasiliano più a nord, è marcata dalla lotta per il riconoscimento dei territori originari; una lotta durata più di trent’anni sia per le piccole estensioni che  per aree estese come São Marcos, Yanomami, Manoá-Pium, Jacamim e l’ultima, Raposa/Serra do Sol,… »

02.06.2016

Olimpiadi, il Brasile si avvia a ripetere i tragici errori dei mondiali di calcio

Olimpiadi,  il Brasile si avvia a ripetere i tragici errori dei mondiali di calcio

A due mesi dalla cerimonia inaugurale delle Olimpiadi, Amnesty International ha dichiarato che il Brasile si sta avviando di gran carriera a ripetere gli errori mortali commessi in decenni di operazioni di ordine pubblico e soprattutto durante i Mondiali di calcio del 2014. In un documento intitolato “Non c’è spazio… »

27.05.2016

Brasile: chiamatelo “colpo di stato”

Brasile: chiamatelo “colpo di stato”

Una fuga di notizie illustra come l’élite abbia orchestrato la deposizione in Brasile Le rivelazioni descrivono il ‘patto nazionale’ tra governo, militari e dirigenti di aziende petrolifere Di McCauley, redattore per Common Dreams   Confermando i sospetti che la cacciata della presidente del Brasile Dilma Rousseff sia, in… »

24.05.2016

Affare l’America

Affare l’America

  Uno spettro si aggira per l’America Latina. E’ lo spettro della restaurazione conservatrice. Nella sua prima settimana di “governo”, il morbido golpista di stato Michel Temer, in Brasile, ha decretato la fine dell’università pubblica libera, la scomparsa del Ministero della Cultura, le tasse alla salute pubblica universale, una riforma… »

21.05.2016

Dilma, indistruttibile

Dilma, indistruttibile

“Avremmo dovuto ucciderla”, si saranno ripetuti centinaia di volte i loro torturatori quando l’hanno vista diventare la prima presidente donna del Brasile. Oppure avrebbero voluto anche che, come Evita, il tumore la facesse scomparire (temporaneamente, perché è immortale) dalla scena politica. In Brasile e in America Latina c’è un prima… »

15.05.2016

Rio de Janeiro: la forza della resistenza

Rio de Janeiro: la forza della resistenza

Valdir Silveira La situazione in Brasile è critica e vi saranno forze violente che cercheranno di far retrocedere i nostri diritti, ma l’evento di oggi – come quelli precedenti- è stato di grande trasversalità e forza. Gli studenti sono quelli che brillano di più. E’ davvero molto gratificante trovarsi da… »

13.05.2016

Rousseff lascia la presidenza del Brasile

Rousseff lascia la presidenza del Brasile

Il Senato del Brasile ha votato ieri per l’impeachment contro il presidente Dilma Rousseff, e la ha rimossa dal suo incarico per un periodo di sei mesi, il tempo massimo che durerà il processo a suo carico. La votazione, fatta Giovedì dopo un dibattito prolungato di quasi 20 ore,… »

22.04.2016

Rifiuto del colpo di stato parlamentare in Brasile

Rifiuto del colpo di stato parlamentare in Brasile

La Commissione Legislativa Speciale del Congresso della Repubblica brasiliana ha approvato la proposta di inviare il procedimento di impeachment alla riunione plenaria della Camera dei Deputati, con l’accusa principale che la Presidente brasiliana ha violato le norme fiscali mascherando un deficit di bilancio. Consideriamo che questo supposto “impeachment” risponda a… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.