Balcani

Grecia/Balcani: nuove arbitrarie restrizioni alle frontiere, migliaia bloccati ed esposti alla violenza

Migliaia di uomini, donne e bambini sono bloccati tra Grecia e Balcani dopo l’improvvisa imposizione di nuove, arbitrarie restrizioni per i rifugiati afghani lungo la rotta balcanica. A queste persone, bloccate alle frontiere, non viene data alcuna informazione, l’assistenza umanitaria…

La pagina in comune

La pagina in comune, libro di Gianmarco Pisa, Edizioni “Ad Est dell’Equatore”   Il lavoro di pace a sfondo culturale comprende gli aspetti decisivi della prevenzione della violenza e della promozione dei diritti umani, come sostiene la tesi del libro…

Venti di guerra fredda nei Balcani

La recente dichiarazione di Angela Merkel, per la quale il comportamento della Russia finirà per avere ripercussioni anche sul vicinato europeo, a partire dalla Moldova e dalla Serbia, minacciando perfino di rivedere, in sede europea, la politica di prossimità nei…

Balcani: firmata la “dichiarazione di Mostar” per gli scomparsi in guerra

Di Sara Pasquot In occasione della Giornata internazionale per gli scomparsi, i presidenti di Croazia, Ivo Josipovic, Serbia Tomislav Nikolic, Montenegro Filip Vujanovic e il leader della presidenza tripartita bosniaca Bakir Izetbegovic hanno firmato a Mostar una dichiarazione con la…

Uno sguardo sui Balcani, tra crisi odierne e visioni di futuro

  Una riflessione per la Giornata sui Balcani, Festival Cinema Diritti Umani, 11 Dicembre, Napoli Le istituzioni finanziarie austriache, italiane e greche hanno, sempre più intensamente nel corso degli ultimi venti anni, giocato un ruolo importante nell’economia dei Balcani. Prima…

1 3 4 5