austerità

Declino e crollo di un feticcio neoliberale

Quando il Team Corbyn osò introdurre nel manifesto del Partito Laburista del Regno Unito la proposta “Tassare i ricchi” in tanti hanno trattenuto il fiato, rimanendo poi molto sorpresi nel vedere che non solo la cosa non provocava un’isteria anti-sinistrorsa ma…

Costruire un movimento di disobbedienza in Europa per portare avanti le alternative

Proponiamo la traduzione del video di Eric Toussaint, portavoce del CADTM (Comitato per l’Abolizione dei debiti illegittimi). Abbiamo bisogno di un ampio movimento di disobbedienza a livello europeo. Di fronte al Fondo Monetario Internazionale, alla Commissione Europea, alla Banca Centrale…

Fertility Day, la sterile campagna del Ministero della Salute

V’è un antico e forse non rincuorante adagio che dice che quando si è toccato il fondo non resta altro da fare che scavare. E così quasi sempre avviene. Ed è anche avvenuto in questi giorni di fine agosto. In…

Un “Piano B” per l’Europa

Si tratta di un “Appello contro la austerità e per un’Europa democratica” Centinaia di attivisti, politici e intellettuali lanciano un appello per partecipare una conferenza europea il 23 e 24 gennaio a Parigi e il 19, 20 e 21 febbraio…

Syriza, le radici di un fallimento

La vittoria elettorale di Syriza alle elezioni greche è stata salutata da molti, in tutta Europa, come il segno della riscossa degli strati sociali maggiormente colpiti dall’austerità e dei paesi mediterranei nei confronti dei creditori tedeschi. Il partito di Syriza,…

Un “grande NO” per fare la storia

Mai viste reazioni peggiori da parte delle cancellerie occidentali alla decisione greca di indire un referendum popolare per l’accettazione o meno della proposta ultimativa dei creditori internazionali, quella la cui imposizione da parte, soprattutto, del Fondo Monetario, ha determinato la…

Appello di Tsipras al popolo greco e ai popoli liberi d’Europa

Pubblichiamo integralmente il discorso tenuto ieri al popolo greco dal Primo Ministro Alexis Tsipras. Siamo consapevoli che questo discorso segna una pagina di storia che sarà ricordata a lungo, rappresentando a pieno titolo la voce di tutti i popoli che si…

Referendum in Grecia: “L’economia non è un tema per esperti”

Intervista di Domenico Musella e Anna Polo (A seguire: il testo dell’intervista tradotto in greco) La Grecia è costantemente sotto i riflettori in queste ore a causa di quello che molti chiamano “Greferendum”. Cerchiamo di approfondire la questione con Marianella…

Austerità e disoccupazione: come creare milioni di nuovi posti di lavoro

La disoccupazione ha appena stabilito un nuovo record storico. Il governo parla di una “tendenza al miglioramento”, ma nulla sembra fermare l’aumento della disoccupazione. Tuttavia, numerosi studi dimostrano che la lotta ai cambiamenti climatici potrebbe generare molti posti di lavoro.…

Il dilemma dei movimenti davanti al governo di Syriza

La difficile situazione greca obbliga i movimenti sociali a riposizionarsi davanti al nuovo governo di Syriza. Di Theodoros Karyotis, sociologo, traduttore e attivista dell’economia solidale. Affermare che la vittoria elettorale di Syriza derivi in gran parte dalle mobilitazioni dei movimenti…

1 2 3 4