agricoltura

Glifosato al bando: dopo l’Austria anche la Germania. E l’Italia?

Dopo l’Austria, anche la Germania (patria della Bayer) mette al bando il glifosato. L’Italia invece nicchia e lo fa pubblicando la bozza del nuovo Piano d’azione nazionale per “l’uso sostenibile” dei pesticidi (Pan) con parecchi mesi di ritardo e… partorendo…

Anche l’Africa brucia. Forse più dell’Amazzonia

La foresta pluviale del continente nero è il secondo polmone verde del pianeta ed è altrettanto a rischio. Il cambiamento climatico è solo parte del problema. Senza una modernizzazione dell’agricoltura la pratica del “taglia e brucia” non potrà essere fermata.…

Migranti e aziende biologiche si uniscono contro il caporalato

In Puglia dalla collaborazione tra lavoratori migranti vittime di caporalato e aziende biologiche d’eccellenza è nato il pestato di cime di rapa e broccoletti Assay, risultato di un percorso che ha messo al centro i diritti delle persone e l’agricoltura…

Decreto emergenza: a rischio ambiente, salute e democrazia

Una coalizione di oltre 200 scienziati, medici, giuristi, economisti, agricoltori, giornalisti, organizzazioni della società civile contro art. 6 e 8 Oltre 200 firme raccolte in poche ore. L’appello lanciato da Isde – Medici per l’Ambiente e Navdanya International, per chiedere…

Danzate per la pioggia

Per festeggiare l’arrivo della primavera avremmo dovuto avere prima l’inverno. Quest’anno, invece, l’inverno nel Nord Italia non c’è stato. Pochissima neve, piogge ridotte di meno della metà rispetto alla media stagionale. La Val Padana è in secca. Il Lago di…

Per un’agricoltura libera da veleni: incontro con Vandana Shiva a Roma

Giovedì 7 marzo 2019 – dalle ore 14.30 alle ore 15.30 Presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati (Palazzo Montecitorio, Via della Missione 4)   L’agricoltura del futuro rispetta la terra e la vita. Fertilizzanti chimici e pesticidi per decenni hanno…

Gli orti liberi di Kobane

Chi dice Kobane purtroppo dice guerra, invece noi diciamo orti, diciamo rinascita, diciamo libertà. Oggi ne parliamo proprio con Ozlem Tankirulu, presidente dell’Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia. Prima della guerra il territorio di Rojava, in cui si trova…

Diritti, l’Onu approva risoluzione contro la povertà nelle zone rurali

Dati delle Nazioni Unite dimostrano che l’80 per cento di chi vive sotto la soglia di povertà si concentra nelle zone rurali, e si occupa di agricoltura. Per la prima volta le Nazioni Unite hanno adottato una risoluzione che ha…

Frammenti di storia di Centro Internazionale Crocevia, 60 anni incredibili

Domenica 16 dicembre Centro Internazionale Crocevia festeggerà alla Città dell’Utopia (Roma, Via Valeriano, 3f, 00145) i suoi 60 anni di vita, di attività e lotte a fianco dei contadini, delle popolazioni indigene e dei lavoratori delle zone rurali di tutto…

La dichiarazione per i diritti dei contadini: un grande traguardo, ma il cammino è lungo

Sono passati più di 17 anni da quando La Via Campesina, il più grande movimento internazionale di produttori agricoli che coordina centinaia di organizzazioni di contadini, piccoli e medi produttori, lavoratori delle zone rurali, comunità indigene, lavoratori agricoli migranti, donne,…

1 2 3 4 5 10