accoglienza

23.05.2016

Rinnovare l’impegno della Città di Napoli per la Pace e i Diritti dei Popoli

Rinnovare l’impegno della Città di Napoli per la Pace e i Diritti dei Popoli

Un invito, per condividere riflessione e partecipazione Capitale del Mediterraneo, Città della Pace e dell’Accoglienza, la Città di Napoli è quotidianamente sfidata dalle crisi e dai conflitti che attraversano il “Mare di Mezzo”. La degenerazione delle primavere arabe e i nuovi conflitti che dilaniano… »

03.05.2016

Per avere forza occorre collegarsi

Per avere forza occorre collegarsi

Care sostenitrici e sostenitori, grazie di continuare a seguire e a mandare preziosi commenti, vi chiedo però di moltiplicare ancora l’impegno perché si avvicinano tempi difficili. Non si capisce affatto quali misure gli stati europei stiano per adottare rispetto ai nuovi flussi che si annunciano. Dietro parole molto diplomatiche e… »

13.04.2016

Moni Ovadia: violare il diritto all’accoglienza è una barbarie

Moni Ovadia: violare il diritto all’accoglienza è una barbarie

A proposito di Israele ha detto: “Chi è stato perseguitato non può rendersi per questo persecutore”. Qual è allora la strada per la risoluzione profonda del conflitto israelo-palestinese?  Non ci sarà una risoluzione finché non si metterà la questione sul piano della giustizia sociale e del riconoscimento dell’altro. E questo… »

10.03.2016

Migranti: la nostra “malaccoglienza” in 6 punti

Migranti: la nostra “malaccoglienza” in 6 punti

Come vengono accolte tutte quelle persone che, dopo un viaggio allucinante per terra e per mare, riescono ad approdare nel nostro paese? Chi decide chi resta e chi invece deve tornarsene da dov’è venuto? E in base a quali leggi e principi? Le risposte a queste domande offrono in realtà… »

04.03.2016

Il dovere di salvare le vite. Insorgere contro la guerra, soccorrere ed accogliere tutte le vittime

Il dovere di salvare le vite. Insorgere contro la guerra, soccorrere ed accogliere tutte le vittime

Una lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri Egregio Presidente del Consiglio dei Ministri, un dovere credo sia condiviso da ogni persona ragionevole, e dovrebbe vincolare ogni civile istituto: riconoscere ad ogni essere umano il diritto alla vita, e quindi opporsi a tutte le uccisioni, adoperarsi per salvare tutte… »

29.11.2015

Il sogno di Raul

Il sogno di Raul

  Incontro per caso Raul durante un servizio sull’immigrazione, ci sediamo su di una panca di legno e lui sorridendo mi racconta di quanto ami l’Italia, di quanto gli italiani si siano presi cura di lui. Inizia così la nostra intervista, un particolare che ho notato di lui è che… »

22.10.2015

Benvenuti a Lampedusa

Benvenuti a Lampedusa

Una ex caserma dell’esercito edificata in spregio alle norme urbanistiche funge da centro d’identificazione e smistamento dei rifugiati di mezzo mondo, sopravvissuti ai bombardamenti e ai naufragi. Un mostro di cemento che ricorda carceri speciali. Guardie armate dentro e fuori e i carabinieri che fotografano o filmano tutto ciò che… »

08.10.2015

Rifugiati in Ungheria, Amnesty: l’Ue deve dare ammonimento formale

Rifugiati in Ungheria, Amnesty: l’Ue deve dare ammonimento formale

Amnesty International chiede all’Unione Europea di dare un ammonimento formale all’Ungheria per le violazioni dei diritti umani durante la crisi dei rifugiati Amnesty International Italia ha scritto al Presidente del Consiglio Renzi e al Ministro dell’Interno Alfano In un nuovo documento diffuso oggi, Amnesty International ha rivelato che il… »

04.10.2015

Da Lampedusa a Kunduz

Da Lampedusa a Kunduz

Si è svolto sabato 3 ottobre 2015 a Viterbo presso il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” un incontro di commemorazione delle vittime della strage di Lampedusa del 3 ottobre 2013. Nel corso dell’incontro il responsabile della struttura nonviolenta viterbese, Peppe Sini, ha sottolineato la necessità… »

03.09.2015

Ogni vittima ha il volto di Abele. Dieci ragionamenti

Ogni vittima ha il volto di Abele. Dieci ragionamenti

Ricostruita a memoria e in somma sintesi questa è la sostanza delle cose principali dette parlando a braccio la mattina del 3 settembre 2015 in piazza della Repubblica a Viterbo nel corso dell’iniziativa antirazzista promossa da “Solidarietà cittadina” 1. Ogni essere umano ha diritto alla vita, alla dignità, alla solidarietà. Il… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.