4 novembre

4 Novembre: non festa, ma lutto

ln occasione del 4 novembre, centesimo anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, il Movimento Nonviolento invita tutti i gruppi e le persone amiche della nonviolenza, a realizzare anche semplici iniziative (una lettura, l’esposizione della bandiera della nonviolenza, una presenza in piazza, ecc.) di memoria…

Pax Christi: con la guerra tutto è perduto

Oltre 650.000 morti solo tra i militari italiani. Complessivamente la prima Guerra Mondiale – terminata il 4 novembre 1918 – ha causato circa 26 milioni di morti tra militari e civili. Non c’è nulla da festeggiare, se non la fine…

A cento anni dalla “inutile strage” basta armi nucleari e spese militari: un’altra difesa è possibile

Il 4 novembre cittadine e cittadini di Reggio Emilia – convocati dal Movimento Nonviolento insieme a molti soggetti culturali e politici della città – si ritroveranno in piazza della “Vittoria” per dire basta armi nucleari e spese militari. A cento…

4 novembre, Renato Accorinti ci ricorda la pace e l’articolo 11

“4 Novembre: uniamoci in un gesto simbolico di riflessione”. Con queste parole il sindaco di Messina Renato Accorinti commenta sui social network la sua partecipazione alla Giornata delle Forze Armate nella città siciliana. Come per la sua prima volta, il…

A Firenze canzoni contro la guerra

  Domenica 6 novembre a Firenze, all’Affratellamento, Via Gian Paolo Orsini 73 alle ore 16,30 andrà in scena “Canzoni contro la guerra”. Una buona occasione per celebrare la “Festa delle Forze Disarmate”. E’ la quinta volta che l’Istituto “Ernesto de…

4 Novembre: Accorinti scrive ai sindaci

In occasione della ricorrenza del 4 novembre, anniversario dei centouno anni dall’inizio della prima guerra mondiale, il primo cittadino messinese, Renato Accorinti, ha rivolto un appello a tutti i sindaci per invitarli ad un momento di riflessione sulla guerra e…

Festa delle Forze Disarmate

Firenze, martedì 4 novembre – L’altra sera a Firenze, una città che ha dato con La Pira, Don Milani e padre Balducci un contributo rilevante al riconoscimento dell’obiezione di coscienza nel nostro paese, si è celebrato presso il Centro comunitario…

Ora di silenzio per la Pace

Il 4 novembre si celebra in tutta Italia la vittoria militare del 1918. Consapevole che ogni guerra porta con sé il dramma delle numerose vite umane spezzate, allarmato per i troppo numerosi conflitti che lacerano l’intero pianeta, indignato per la…

Epistola di un prete a un provocatore

Il missionario comboniano che ha ispirato molti dei movimenti non-violenti italiani degli ultimi anni scrive al sindaco di Messina, Renato Accorinti, protagonista di un gesto esemplare in occasione dello scorso 4 novembre Voglio ringraziare l’amico Alex Zanotelli per la sua…

Petizione online di solidarietà con il Sindaco di Messina

All’inidrizzo: https://www.change.org/it/petizioni/coloro-che-governano-il-paese-e-continuano-ad-ignorare-il-dettato-costituzionale-se-vuoi-la-pace-prepara-la-pace è in ocrso la petizione di solidarietà cn Renato Accorinti, Sindaco di Messina, promossa da numerose realtà fiorentine e a cui Pressenza si unisce invitando tutti i suoi lettori a firmare. Qui sotto il testo della petizione. Il…

1 2 3