Tatiana De Barelli

Tatiana De Barelli

Née avec le gène de l'idéalisme, j'ai toujours voulu changer le monde. A 25 ans, j'ai rencontré trois fous "humanistes" et, petit à petit, avec les amis du Mouvement Humaniste, j'ai pu collaborer à de nombreux projets autour de la non-violence active. La dimension internationale m'a toujours beaucoup attirée et pendant 10 ans, j'ai voyagé en Afrique de l'Ouest, pour appuyer de nombreux projets sociaux avec les gens sur place. Graphologue et psychopédagogue, j'ai créé en 2008 Educ'art "Lorsque l'éducation est un art". Il me semble que l'école peut être "le lieu" qui ouvre l'enfant à sa créativité, à son potentiel transformateur du monde. Avec des professionnels de l'apprentissage, nous proposons de nombreuses formations et échanges dans cet objectif. L'écriture est également une passion. En 2010, j'écris un livre "les Enjeux de l'Ecrire" qui place le geste d'écriture dans sa dimension humaine. En 1982, je me marie avec Jorge, argentin, nous avons deux fils devenus des hommes magnifiques. Les relations de couple et de mère continuent d'être pour moi les constructions humaines les plus importantes quant au choix de vie.

28.11.2018

2 Dicembre: Giornata Mondiale contro lo Schiavismo, ma non in Mauritania

In occasione della Giornata internazionale per l’abolizione della schiavitù, l’IRA Mauritania-Belgio invita la comunità internazionale a prendere coscienza di questa realtà, oscurata dalle autorità mauritane, che continuano a parlare di “conseguenze” della schiavitù che ora persisterebbero solo nelle campagne. Questa giornata internazionale commemora l’adozione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni… »

10.11.2017

Bonn: COP23 e la più grande manifestazione contro il carbone mai tenuta in Germania

Bonn: COP23 e la più grande manifestazione contro il carbone mai tenuta in Germania

Sabato scorso, 4 novembre, 25.000 persone hanno marciato pacificamente per le strade di Bonn durante una colorata manifestazione per chiedere al governo tedesco di rispettare gli accordi di Parigi ed eliminare progressivamente il carbone. Si tratta della più grande manifestazione contro il carbone mai svoltasi in Germania, sostenuta da una… »

29.06.2016

Basta musica a scuola? Una minaccia europea

Basta musica a scuola? Una minaccia europea

José A. Rodríguez García Quiles è musicista, professore di educazione musicale presso l’Università di Granada, e la facoltà di Scienze dell’educazione a Berlino. Vuole mettere in guardia l’Europa riguardo alla scelta dei valori educativi attraverso i programmi scolastici. Denuncia… »

02.05.2016

Educazione: verso una cultura della cooperazione

Educazione: verso una cultura della cooperazione

“Cooperare per imparare e imparare a cooperare” era il tema della formazione scelta da una ventina di insegnanti presso Liegi (Belgio) che ho avuto il piacere di co-animare con Isabelle. Piccolo particolare: la maggior parte dei partecipanti sono “maestri speciali” che insegnano una filosofia religiosa. In questo periodo tumultuoso, come… »

24.03.2016

Attentati a Bruxelles: come sarà domani?

Attentati a Bruxelles: come sarà domani?

Abito a Bruxelles. Ieri a 200 metri da casa mia è esplosa una bomba, un’ora dopo  il dramma dell’aereoporto. Shock. Panico, orrore assurdo e incomprensibile e, al tempo stesso una sensazione di evidenza: potevamo aspettarcelo! Come chiedere una “sicurezza” nazionale ed europea mentre mettiamo ai margini masse di gente in… »

15.08.2015

R.D. Congo: musica e diritti dell’infanzia

R.D. Congo: musica e diritti dell’infanzia

Questo articolo è disponibile anche in francese Gabriel W. descrive il suo metodo nel video in calce. Dopo il Venezuela con “El sistema”, ecco Gabriel Wadigesila in Congo. Lo scopo ė di invogliare i bambini ad entrare nel mondo dell ‘apprendimento della musica, grazie ad un metodo… »

11.07.2015

Togo: l’istruzione in mano alla gente

Togo: l’istruzione in mano alla gente

  Désiré Doliness Hotsiame è funzionario di stato del Togo. Preoccupato per il grado di istruzione del suo paese, ha avviato l’iniziativa di due progetti nel suo villggio: un giardino d’infanzia e un centro informatico. Vediamoli nel dettaglio Il primo giardino d’infanzia è stato aperto a novembre del 2000 a… »

09.07.2015

Da Kinshasa a Bruxelles: una donna in lotta per la pace

Da Kinshasa a Bruxelles: una donna in lotta per la pace

In giro per le strade di Bruxelles, ecco la signora Matundu Marashi Annie, avvolta nel suo splendido pagne. Le iscrizioni sullo stesso attirano lo sguardo: Pakistan, Filippine, Spagna… Women’s International League for Peace and Freedom. Ma chi è questa signora… »

16.07.2012

Al “Fjestival delle Diversità” di Milano, incontri sulla Siria

Nel quadro della manifestazione "Fjestival delle Diversità", "Mondo Senza Guerre" ha invitato Laura Silvia Battaglia, giornalista, e Lorenzo Gabiati, di Peacelink, a condividere esperienze e punti di vista sull'attuale situazione in Siria. Dopo la presentazione del documentario di Antonio Martin, si è aperto un dibattito con il pubblico. »

10.10.2011

Gli Indignados a Bruxelles : sono arrivati, sono stati arrestati, e ora, il lavoro può cominciare!

L'edificio universitario è ora un luogo di vita comunitaria e impegnata. L'intelligenza umana colora le attività: la cucina, il laboratorio di economia, il teatro. Dopo tante e talvolta drammatiche peripezie, largo alla Dignità, alla democrazia partecipativa, parlando spagnolo, francese, inglese, neerlandese. Di seguito, qualche informazione sullo svolgersi degli eventi. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 15.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.