Patrizia Cecconi

Patrizia Cecconi

Patrizia Cecconi nasce a Roma dove consegue la laurea in Sociologia presso l’Università La Sapienza. Qui tiene per alcuni anni seminari sulla comunicazione, quindi si dedica all’Economia e vince la cattedra di Economia Aziendale per l’insegnamento negli Istituti d’istruzione superiore dove presterà servizio per circa venticinque anni. Interessata all’ambiente e alla natura, verso il 2000 rivolge la sua attenzione allo studio sistematico della botanica e della fitoterapia ponendo sempre al centro dei suoi lavori l’interazione culturale tra l’ambiente e gli umani che lo abitano. Infatti il suo interesse per l'ambiente si lega alla denuncia della violazione dei diritti umani nel mondo. Ha curato e pubblicato articoli e libri su argomenti diversi, ma sempre focalizzati sul rispetto e la tutela del Diritto universale, anche quando il tema richiama la botanica. Il suo interesse particolare è rivolto alla Palestina, dove si reca diverse volte l’anno. I suoi reportages su Palestina e palestinesi sono pubblicati regolarmente in Italia in diversi giornali e riviste on line. Dal 2009 fino al dicembre 2014 è stata presidente della onlus “Amici della Mezzaluna Rossa Palestinese” di cui ora è presidente onoraria, associazione umanitaria laica che cura principalmente le adozioni a distanza di bambini disagiati e la sensibilizzazione verso la questione palestinese in Italia. E’ co-fondatrice della onlus Cultura è Libertà e dell’associazione Oltre il Mare di cui è presidente, entrambe le associazioni hanno come focus prioritario del proprio agire la diffusione della storia e della cultura palestinese.

08.06.2017

Al torneo Mundialido la Palestina entra in campo

Al torneo Mundialido la Palestina entra in campo

Può un torneo di calcio diventare un’occasione di civiltà e di inclusione oltre che di divertimento e di sfida? Sì, se si tratta del Mundialido, un torneo che da 19 anni si ripropone come campionato  calcistico e, al tempo stesso, progetto di mediazione culturale che avvicina le diverse comunità migranti… »

07.06.2017

Riina, pìetas o vendetta? Perché non è questo il problema.

Riina, pìetas o vendetta? Perché non è questo il problema.

Sulla clemenza che la Corte di Cassazione propone di accordare a Riina, uno dei più sanguinari e mai pentiti delinquenti italiani, si sta scatenando un dibattito che, secondo la migliore tradizione alla Orazi e Curiazi, è presto uscito dalla dialettica del diritto e anche da quella della pìetas umana imboccando… »

17.05.2017

A Milano il festival del cinema arabo e palestinese: Al Ard, la Terra

A Milano il festival del cinema arabo e palestinese: Al Ard, la Terra

E’ arrivato anche a Milano “Al Ard doc film festival”, la rassegna di cinema del mondo arabo e palestinese giunto alla sua XIV edizione. Ogni martedì sera alle ore 20,30 fino al 6 giugno, presso la sala del Cam Garibaldi, col patrocinio del Comune di Milano, verranno proiettati film documentari… »

14.05.2017

La società civile ricorda la Nakba. Il governo italiano si prostra a Israele

La società civile ricorda la Nakba. Il governo italiano si prostra a Israele

Ci sono fatti che interrogano la coscienza di ogni democratico sincero. Anche se non riguardano direttamente il proprio paese. Per esempio, in questi giorni si sta preparando una tragedia di grandi proporzioni che potrebbe essere scongiurata. Non è soltanto una tragedia umana ma è l’ennesima prova che il Diritto universale… »

07.05.2017

L’estrema lotta per la dignità dei prigionieri politici palestinesi

L’estrema lotta per la dignità dei prigionieri politici palestinesi

La chiamavano la lady di ferro. Sembrava quasi un complimento e magari ne andava fiera. In realtà era una donna terribile e non averla definita in modo corretto ha fatto sì che non si percepisse il suo essere un’assassina. Parliamo di Margaret Thatcher, premier britannica negli anni Ottanta, la donna… »

03.05.2017

La Farnesina porge gli omaggi dell’Italia al governo di destra dello Stato di Israele

La Farnesina porge gli omaggi dell’Italia al governo di destra dello Stato di Israele

La vergogna, che dovrebbe far arrossire il popolo italiano ancora capace di provare questo sentimento, sarà sentita solo da coloro i quali, conoscendo la situazione, capiranno che gli è stata strappata la dignità di cittadini di Stato sovrano per un inchino al potere esercitato da chi ha potuto violare oltre… »

03.05.2017

Cologno Monzese. Un’esperienza bellissima che il sindaco leghista vorrebbe cancellare

Cologno Monzese. Un’esperienza bellissima che il sindaco leghista vorrebbe cancellare

Nasce undici anni fa, nei locali seminterrati di una scuola, abbandonati ai topi e al degrado, una delle esperienze più belle di convivialità attiva ed uso comune di uno spazio autogestito. Un’esperienza fatta di cultura, di solidarietà, di arte, di lavoro e persino di allegria, considerata dai fondatori del gruppo… »

02.05.2017

Nessuna tolleranza per l’apologia di fascismo

Nessuna tolleranza per l’apologia di fascismo

Che non si spengano le luci sul gravissimo episodio di apologia del fascismo avvenuto a Milano. Lo chiede in Consiglio comunale Basilio Rizzo a seguito della manifestazione fascista avvenuta nel Cimitero Monumentale  qualche giorno fa. L’episodio non è balorda goliardia locale, ma riguarda l’intera nazione e per questo le parole… »

09.04.2017

Il teatro greco di Siracusa interroga la storia attraverso l’arte

Il teatro greco di Siracusa interroga la storia attraverso l’arte

Un anno particolare, questo, per una delle città italiane più antiche e dal passato più affascinante, sia per i miti che ne narrano le origini sia per la ricchezza di storia che è passata sulle sue pietre. Parliamo di Siracusa, la città di Archimede, la città fondata dai greci provenienti… »

02.01.2017

E’ morto Monsignor Capucci, uomo di lotta e di fede

E’ morto Monsignor Capucci, uomo di lotta e di fede

E’ morto monsignor Capucci, uomo di lotta e di fede. Monsignor Capucci ha lasciato questa terra mentre il 2017 nasceva. L’ha lasciata dopo 94 anni di vita di cui almeno 70 passati con un’idea precisa: ottenere giustizia per il popolo palestinese. Capucci era un… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.