Olivier Flumian

After studying History and Geography, then Sociology of Sustainable Development, I worked for a long time in Professional Training. At the same time, I volunteered in International Solidarity projects in Burkina Faso. Philosophically and spiritually I recognize myself in the ideas of Universalist Humanism. For some years now I have been working as a radio host, and I collaborate as a journalist for Pressenza. I am interested for example in the questions of Degrowth, Communalism, Economy of Gratuitousness, Universal Basic Income, Agro-ecology, Cities in Transition, Active Non Violence, Nuclear Disarmament, but also in Philosophy, Spirituality and History of Civilizations. olivierflumian@yahoo.fr

08.08.2020

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Qual è oggi il bilancio? (3/5) Società mobilitate

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Qual è oggi il bilancio? (3/5) Società mobilitate

Nel 1960, 17* Stati africani ottengono l’indipendenza. Le aspettative sono enormi in tutto il continente. Ma il contesto internazionale impone subito i propri vincoli: neocolonialismo, Guerra fredda, globalizzazione neoliberale pesano sui nuovi stati, mentre il continente si confronta con una rapida crescita demografica e un’urbanizzazione incontrollata. Qual è… »

27.07.2020

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Il bilancio attuale? (2/5) Una dipendenza economica senza fine

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Il bilancio attuale? (2/5) Una dipendenza economica senza fine

È il 1960 e 17* Stati africani ottengono l’indipendenza. Le aspettative sono enormi in tutto il continente. Ma il contesto internazionale impone subito i propri vincoli: neocolonialismo, Guerra fredda, globalizzazione neoliberale pesano sulle nuove realtà appena costituite, mentre il continente si trova ad affrontare una rapidacrescita demografica e un’urbanizzazione… »

15.07.2020

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Qual è oggi il bilancio? (1/5) Storia di una democratizzazione incompiuta

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Qual è oggi il bilancio? (1/5) Storia di una democratizzazione incompiuta

Nel 1960, 17* Stati africani ottengono l’indipendenza. Le aspettative sono enormi in tutto il continente. Ma il contesto internazionale impone subito i propri vincoli: neocolonialismo, Guerra fredda, globalizzazione neoliberale pesano sui nuovi stati, mentre il continente si confronta con una rapida crescita demografica e un’urbanizzazione incontrollata. Qual… »

02.07.2020

Alcune osservazioni sulle elezioni comunali francesi di marzo-giugno 2020

Alcune osservazioni sulle elezioni comunali francesi di marzo-giugno 2020

Il 19 marzo 2020 si svolgeva il primo turno delle elezioni comunali in Francia. Il giorno dopo, la quarantena imposta dalla pandemia di covid-19 rallentava per due mesi l’attività economica e sociale del Paese. Il secondo turno delle elezioni comunali, che avrebbe dovuto svolgersi il 22 marzo, è stato… »

19.06.2020

30 anni dopo l’inizio della fine dell’Apartheid. A che punto è il Sudafrica? [Parte III]

30 anni dopo l’inizio della fine dell’Apartheid. A che punto è il Sudafrica? [Parte III]

L’11 febbraio fu annunciata la liberazione di Nelson Mandela. Questo fu l’inizio dell’abolizione del sistema di Apartheid. Le speranze di cambiamento per la maggior parte della popolazione africana furono allora immense. La riconciliazione tra neri e bianchi sembrava sulla buona strada, si parlava di nazioni “Arcobaleno”. Quale bilancio si può… »

17.06.2020

30 anni dopo l’inizio della fine dell’Apartheid, a che punto si trova il Sudafrica? [Parte II]

30 anni dopo l’inizio della fine dell’Apartheid, a che punto si trova il Sudafrica? [Parte II]

L’11 febbraio 1990 fu annunciata la liberazione di Nelson Mandela. Fu l’inizio dello smantellamento del sistema dell’Apartheid. Le speranze di un cambiamento per la maggioranza della popolazione nera furono all’epoca immense. La riconciliazione tra neri e bianchi sembrava sulla strada giusta, si parlò di una nazione “arcobaleno”. Qual è… »

10.06.2020

Trent’anni fa: la fine dell’Apartheid. Uno sguardo ad una lunga storia fatta di lotte

Trent’anni fa: la fine dell’Apartheid. Uno sguardo ad una lunga storia fatta di lotte

L’11 febbraio 1990 avviene il rilascio di Nelson Mandela, dopo 27 anni di carcere. Questo è l’inizio della fine dell’Apartheid, il regime segregazionista istituito sotto questo nome in Sudafrica nel 1948. Pressenza ripercorre la storia di questo turpe regime. Da un lato, si rende necessario ricordare quale fosse la sua… »

10.06.2020

30 anni dopo l’inizio della fine dell’Apartheid, a che punto si trova il Sudafrica? [Parte I]

30 anni dopo l’inizio della fine dell’Apartheid, a che punto si trova il Sudafrica? [Parte I]

L’11 febbraio 1990 fu annunciata la liberazione di Nelson Mandela. Fu l’inizio dello smantellamento del sistema dell’Apartheid. Le speranze di un cambiamento per la maggioranza della popolazione nera furono all’epoca immense. La riconciliazione tra neri e bianchi sembrava sulla strada giusta, si parlò di una nazione “arcobaleno”. Qual è… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.