MISNA Missionary International Service News Agency

“Ad Homs negoziamo evacuazioni una ad una”

“I volontari della Croce Rossa e della Mezzaluna rossa operano per organizzazioni neutrali, imparziali e indipendenti. Chiunque metta in dubbio questo o è mal informato o in cattiva fede”: risponde così Saleh Dabbakeh, portavoce dell’organismo in Siria alle accuse di alcuni oppositori del regime che denunciano la consegna dei tre feriti evacuati da Homs alle autorità siriane.

Entra in vigore la nuova costituzione

entrata ufficialmente in vigore nel paese la Costituzione approvata con l’89,4% dei ‘sì’ nel referendum tenutosi domenica nel paese in preda ad una grave crisi politica e teatro di scontri, circoscritti a diverse città, tra militari e membri del cosiddetto ‘Esercito libero siriano’.

Khader Adnan sospende lo sciopero della fame

Ha messo fine, dopo 66 giorni allo sciopero della fame intrapreso per protestare contro la sua detenzione “amministrativa” (senza processo e sulla base di indizi) in un carcere israeliano, il palestinese Khader Adnan.

Sanzioni e violenze: paga la gente

“I prezzi sono raddoppiati, in alcuni casi triplicati. Non c’è carburante e abbiamo problemi per i riscaldamenti. La corrente elettrica viene erogata 12 ore al giorno”: fonti della MISNA raggiunte a Latakia riferiscono di un graduale deterioramento delle condizioni di vita della popolazione in Siria, sia a causa del conflitto sia a causa delle sanzioni internazionali.

Ha successo la lotta sindacale

Può sembrare irrisorio ma segna una storica vittoria per i diritti dei lavoratori del Myamnar: per la prima volta, uno sciopero legale durato circa due settimane ha permesso agli operai della fabbrica di scarpe cinese ‘Tai Yi’ di ottenere un aumento di stipendio di otto centesimi l’ora.

Legge di tutela dei bambini

E’ stata ufficialmente presentata alla stadio di calcio di Monrovia in presenza di migliaia di bambini la prima legge a tutela dei minori, chiamata ‘Children’s Act’, varata lo scorso ottobre alla vigilia delle presidenziali ma entrata in vigore solo ieri.

Governo argentino critica Londra sulle Malvinas

“La Repubblica Argentina respinge il tentativo britannico di militarizzare un conflitto sul quale le Nazioni Unite si sono espresse in molte occasioni indicando che le due nazioni devono risolverlo con negoziati bilaterali.”

Il mondo ha bisogno di un vero cambiamento

“Quello di cui il mondo ha bisogno è un vero cambiamento di sistema, non una soluzione chiamata ‘economia verde’ che significa portare i mercati finanziari nella natura”: Nicola Bullard, dell’organizzazione asiatica ‘Focus on the Global South’, ha riassunto così la critica del Forum sociale tematico (Fst) sul tema centrale del Vertice Rio+20, in programma a fine giugno.

Una marcia multicolore apre il Forum Sociale

Alla vigilia dell’apertura del Forum economico mondiale (Wef) di Davos, migliaia di attivisti hanno inaugurato a Porto Alegre, nel sud del Brasile, il Forum sociale mondiale che quest’anno prende il nome di Forum sociale tematico (Fst), evento preparatorio al Vertice per lo sviluppo sostenibile dell’Onu Rio +20 previsto a Rio de Janeiro a fine giugno.

I paesi del Golfo si ritirano dalla missione della Lega Araba

Dopo l’Arabia Saudita anche gli altri paesi della penisola arabica aderenti al Consiglio di cooperazione del Golfo hanno deciso di ritirare i rispettivi osservatori impegnati in Siria nella missione della Lega Araba. L’annuncio è stato dato oggi a due giorni da nuove e più restrittive posizioni espresse dalla Lega Araba.

1 46 47 48 49 50 52