Gianmarco Pisa

Gianmarco Pisa, operatore di pace. Impegnato in iniziative e ricerca-azione per la trasformazione dei conflitti, nell'ambito di IPRI (Istituto Italiano di Ricerca per la Pace) - Rete Corpi Civili di Pace, si occupa inoltre di inter-cultura e inclusione presso i centri di ricerca RESeT (Ricerca su Economia Società e Territorio) e IRES Campania (Istituto di Ricerche Economiche e Sociali), a Napoli, la sua città. Ha all'attivo pubblicazioni sui temi del conflitto e della pace e azioni di pace nei Balcani, per Corpi Civili di Pace in Kosovo, e, in diversi contesti, nello scenario mediterraneo.

23.03.2016

Kosovo, 24 Marzo: il paradigma della guerra, la costruzione della pace

Kosovo, 24 Marzo: il paradigma della guerra, la costruzione della pace

  Di fronte ad un evento epocale, come è stata e, nelle sue conseguenze, continua ad essere la Guerra del Kosovo, anzi, per meglio dire, l’aggressione della NATO alla Jugoslavia (RFJ), il rischio è senza dubbio quello dell’indignazione attonita: indignazione per la clamorosa ingiustizia e la smaccata violazione di qualsivoglia… »

20.03.2016

L’umanità smarrita dell’Europa

L’umanità smarrita dell’Europa

    Quando si dice di ripudiare la guerra e di accogliere le persone, e di fare le due cose insieme, non si intende solo tenere connesse, indissolubilmente, la necessaria opposizione alla guerra e la altrettanto necessaria salvezza delle vite umane, ma si vuole anche salvaguardare un vero e proprio… »

06.03.2016

In tutte le città. Contro la guerra

In tutte le città. Contro la guerra

 «Il lavoro delle Nazioni Unite per raggiungere un accordo solido e stabile sul Governo [in Libia] è ancora in pieno svolgimento. Abbiamo bisogno di una soluzione equilibrata e duratura. Solo a quel punto potremo valutare – sulla base della richiesta di un governo legittimato – un impegno italiano, che comunque… »

01.03.2016

Hashim Thaçi: da “serpente” a “presidente”

Hashim Thaçi: da “serpente” a “presidente”

Il 17 febbraio scorso, il Kosovo (almeno la sua larga maggioranza albanese kosovara) ha celebrato i suoi primi otto anni della auto-proclamata indipendenza: una indipendenza che lo ha reso uno Stato de facto, nel contesto di una comunità internazionale che ancora non lo riconosce e all’interno della quale ancora si… »

25.02.2016

Itinerari Culturali attraverso il Novecento nel Centro storico di Napoli

Itinerari Culturali attraverso il Novecento nel Centro storico di Napoli

“Itinerari Culturali attraverso il Novecento nel Centro Storico di Napoli” rappresenta una iniziativa unica, nella quale mettere a valore il rilievo culturale e monumentale del Centro Storico, Patrimonio UNESCO, della Città di Napoli, attraverso il dialogo con prestigiosi intellettuali e la cittadinanza tutta, chiamati a confrontarsi sulle grandi questioni civili… »

22.02.2016

“La politica per la pace si fa in assenza di guerra”

“La politica per la pace si fa in assenza di guerra”

Relazione Finale del Laboratorio “Guerra e Disarmo” “Cosmopolitica!”, Roma, 19-21 febbraio 2016 Nell’ambito di “Cosmopolitica”, il tavolo di lavoro dedicato a “Guerra e Disarmo” ha visto la partecipazione di oltre 40 cittadini e cittadine e attivisti ed attiviste e ha registrato un confronto proficuo ed efficace, animato dai… »

15.02.2016

“Il Dialogo per la Pace”, una guida per l’azione

“Il Dialogo per la Pace”, una guida per l’azione

“Il Dialogo per la Pace” (Laura Tussi – Fabrizio Cracolici, “Il Dialogo per la Pace. Pedagogia della Resistenza contro ogni Razzismo”, Mimesis Edizioni, Milano, 2014) è un libro utile, che colpisce – mi colpisce – per più di un motivo. L’architrave delle questioni, attraverso le quali si snodano… »

10.02.2016

Il principio di autodeterminazione, criterio ispiratore contro la guerra e per la pace

Il principio di autodeterminazione, criterio ispiratore contro la guerra e per la pace

 Ispirata dalla bella e partecipata manifestazione nazionale del 24 ottobre a Napoli contro le manovre militari della NATO denominate “Trident Juncture”; confermata nella successiva assemblea, ancora a Napoli, del 25 ottobre, che aveva finalmente posto le basi per la riconnessione unitaria di un’ampia articolazione sociale contro la guerra e per… »

18.12.2015

Buon Anno, Kosovo: per tutti e di tutti

Buon Anno, Kosovo: per tutti e di tutti

Quale Kosovo si avvia a chiudere il 2015 e inaugurare un ormai prossimo, e speriamo diverso e ben più promettente, 2016? Un Kosovo che ci sta a cuore, anzitutto, anche per l’impegno che, con i partner kosovari, abbiamo condiviso con il progetto PULSAR e per i Corpi Civili… »

11.12.2015

Un Tulipano per i Diritti

Un Tulipano per i Diritti

Il Premio Tulip per i Diritti Umani è un premio istituzionale, promosso dal Ministero degli Esteri olandese, dedicato alla promozione innovativa dei diritti umani, che premia, cioè, gli HRD, i difensori dei diritti umani, che sappiano promuovere i diritti in maniera coraggiosa, ma che siano anche dinamici e creativi. In… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.