Gianmarco Pisa

Gianmarco Pisa, operatore di pace. Impegnato in iniziative e ricerca-azione per la trasformazione dei conflitti, nell'ambito di IPRI (Istituto Italiano di Ricerca per la Pace) - Rete Corpi Civili di Pace, si occupa inoltre di inter-cultura e inclusione presso i centri di ricerca RESeT (Ricerca su Economia Società e Territorio) e IRES Campania (Istituto di Ricerche Economiche e Sociali), a Napoli, la sua città. Ha all'attivo pubblicazioni sui temi del conflitto e della pace e azioni di pace nei Balcani, per Corpi Civili di Pace in Kosovo, e, in diversi contesti, nello scenario mediterraneo.

26.02.2015

Syriza e lo scontro con l’Eurogruppo: una scommessa per la democrazia

Syriza e lo scontro con l’Eurogruppo: una scommessa per la democrazia

Come sempre, quando si viene a capo di una lunga e problematica mediazione, è nelle limature dei testi e nelle reazioni del giorno dopo che è possibile individuare “i vincitori e i vinti”: il carattere eventualmente progressivo della mediazione raggiunta, l’equilibrio più avanzato intanto conseguito, la rinnovata occasione per una… »

10.02.2015

La cattedrale della discordia

La cattedrale della discordia

Il caso del “Cristo Salvatore” a Pristina   Sullo sfondo delle mobilitazioni e del caos che caratterizza la recente scena politica kosovara, con le ripetute manifestazioni di carattere nazionalista promosse dai movimenti politici dell’opposizione, la AAK (Alleanza per il Futuro del Kosovo di Ramush Haradinaj) e Vetevendosje (il Movimento Autodeterminazione… »

03.02.2015

Serbia e Croazia a giudizio

Serbia e Croazia a giudizio

  Non c’è dubbio che il 1999 sia stato un anno di svolta nel sistema delle relazioni internazionali. Nella primavera si svolge il vertice strategico (a Washington) della NATO che ne avrebbe cambiato struttura e profilo, trasformandola da “patto difensivo” a “gendarme del mondo”, con una spiccata vocazione offensiva e… »

29.01.2015

Socialismo e Venezuela. Per ora e per il domani

Socialismo e Venezuela. Per ora e per il domani

Quando, nel 1973, un golpe politico-militare messo in atto da pezzi della gerarchia militare, orchestrato dalla CIA e dal Dipartimento di Stato e sostenuto da ampia parte della borghesia compradora e dall’oligarchia locale, sconfisse la resistenza di Salvador Allende e pose fine alle speranze alimentate dal governo di Unità Popolare… »

17.01.2015

I Corpi Civili di Pace: un’alternativa nonviolenta allo strumento militare

I Corpi Civili di Pace: un’alternativa nonviolenta allo strumento militare

I Corpi Civili di Pace: esistono? chi sono? che fanno? – intorno a queste domande, perfino provocatorie, è ruotata l’appassionante riflessione svolta il 13 gennaio a Napoli, a cura dell’Associazione “Claudio Miccoli”, nell’ambito di un ciclo di incontri e conferenze di presentazione del volume di Gianmarco Pisa, ricercatore… »

12.01.2015

Corpi Civili di Pace: Napoli, 13 gennaio 2015

Corpi Civili di Pace: Napoli, 13 gennaio 2015

Un’occasione preziosa di riflessione sul lavoro per la prevenzione e la trasformazione nonviolenta dei conflitti, il “lavoro di pace” in ambito locale ed internazionale, lo “stato dell’arte” nell’evoluzione dei Corpi Civili di Pace, con presentazione del volume “Corpi Civili di Pace in Azione” di Gianmarco Pisa (edizioni Ad est dell’equatore,… »

01.01.2015

Costruire la pace anche nel 2015: l’esempio del Venezuela bolivariano

Costruire la pace anche nel 2015: l’esempio del Venezuela bolivariano

Dal 19 dicembre scorso sono esecutive le sanzioni unilaterali degli Stati Uniti contro il Venezuela: si tratta di sanzioni contro «funzionari responsabili di violazioni dei diritti umani» e prevedono il blocco dei beni e il rifiuto dei visti. Le violazioni di cui è accusato il Venezuela riguardano la… »

11.12.2014

Diritti dei Popoli, Diritti Umani

Diritti dei Popoli, Diritti Umani

La Giornata Mondiale dei Diritti Umani si celebra ogni anno il 10 dicembre, in occasione della ricorrenza della promulgazione, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. In virtù di questo testo fondamentale, provando a consegnare a una storia irripetibile le tragedie della guerra, dello… »

27.11.2014

Venti di guerra fredda nei Balcani

Venti di guerra fredda nei Balcani

La recente dichiarazione di Angela Merkel, per la quale il comportamento della Russia finirà per avere ripercussioni anche sul vicinato europeo, a partire dalla Moldova e dalla Serbia, minacciando perfino di rivedere, in sede europea, la politica di prossimità nei confronti di questi Paesi, può destare sorpresa. Ma è anche… »

20.11.2014

Grande Coalizione … anche in Kosovo?

Grande Coalizione … anche in Kosovo?

  Forse – sebbene il condizionale sia d’obbligo – siamo arrivati alla fine di quel “turbolento stallo” che, sin dalle elezioni politiche dello scorso 8 Giugno, ha pesantemente condizionato la formazione delle nuove istituzioni kosovare e l’evoluzione della dinamica politica della regione.   «Hashim Thaci ed Isa Mustafa hanno raggiunto… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 06.12.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.