East Journal

East Journal

30.05.2018

Ultim’ora: Il giornalista Arkadij Babchenko è vivo

Ultim’ora: Il giornalista Arkadij Babchenko è vivo

Il giornalista russo Arkadij Babčenko, la notizia della cui morte, ieri sera, era risuonata sui giornali di tutto il mondo, è vivo. A dichiararlo è il capo della polizia segreta ucraina Vasyl Hrytsak, durante la conferenza stampa che avrebbe dovuto fornire notizie sulle indagini: “Potrei esprimere le mie condoglianze… »

23.05.2018

Irlanda: al voto per il diritto di aborto, una sfida europea

Irlanda: al voto per il diritto di aborto, una sfida europea

L’Irlanda si appresta ad andare alle urne per un referendum dal sapore storico. Il prossimo 25 maggio circa tre milioni di persone saranno chiamate a scegliere sull’aborto, un tema delicato per una società in cui l’identità nazionale è strettamente legata a un cattolicesimo profondamente vissuto. Non a caso la campagna… »

16.05.2018

Bulgaria: Le commemorazioni del 103° anniversario del Genocidio armeno

Bulgaria: Le commemorazioni del 103° anniversario del Genocidio armeno

Centinaia di persone hanno ricordato le vittime del genocidio armeno avvenuto fra il 1915 e il 1922 nei territori dell’impero ottomano, sfilando per le vie di alcune delle maggiori città del paese tra cui Sofia, Plovdiv, Silistra, Ruse, Shumen, Dobrich… »

10.05.2018

Armenia: Un’altra vittoria della piazza, Pashinyan è il nuovo primo ministro

Armenia: Un’altra vittoria della piazza, Pashinyan è il nuovo primo ministro

L’Armenia ha un nuovo primo ministro, dopo che le grandi proteste delle ultime settimane avevano portato alle clamorose dimissioni dell’ex presidente Serzh Sargsyan. Dopo un primo turno di votazioni conclusosi con un nulla di fatto, al secondo tentativo l’Assemblea Nazionale armena è riuscita a mettersi d’accordo sul nome del successore di Sargsyan, premiando quello che… »

09.05.2018

La seconda guerra mondiale e l’impossibilità di una storia europea

La seconda guerra mondiale e l’impossibilità di una storia europea

L’8 maggio 1945 la Seconda Guerra Mondiale si concluse con la resa della Germania nazista alle forze alleate e all’armata rossa sovietica. Il 9 maggio di cinque anni dopo, il ministro degli esteri francese Robert Schuman formulò la famosa dichiarazione che ancora oggi viene considerata il fondamento dell’Europa comunitaria. »

05.04.2018

Ungheria: la rielezione di Orbán, alias Capitan Ungheria

Ungheria: la rielezione di Orbán, alias Capitan Ungheria

Non è certo un thriller quello che andrà in scena l’8 aprile 2018 in Ungheria. Piuttosto l’ennesimo capitolo di un film di supereroi che vede protagonista il partito di governo Fidesz e il primo ministro Viktor Orbán. Ricordatevi che è un film per bambini e il finale è ampiamente prevedibile. Vittoria… »

04.04.2018

Kosovo: Approvato tra i fumogeni il confine con il Montenegro

Kosovo: Approvato tra i fumogeni il confine con il Montenegro

Dopo due anni e mezzo di accese discussioni, eterni rinvii e giravolte politiche, il parlamento di Pristina ha finalmente ratificato l’accordo di demarcazione del confine con il Montenegro. Al termine di una sessione fiume, nella serata dello scorso 21 marzo 80 deputati su 120 hanno votato a… »

29.03.2018

Slovacchia: “Ján Kuciak, giornalista di razza”, intervista al direttore di Aktuality.sk

Slovacchia: “Ján Kuciak, giornalista di razza”, intervista al direttore di Aktuality.sk

«Quando è arrivata la notizia della morte di Ján, poco dopo le 7 di mattina, sono rimasto scioccato, non riuscivo a crederci. Ho voluto pensare che si trattasse di un errore o di una coincidenza, che si sbagliassero, che la vittima non fosse proprio il “nostro” Ján. Ma poi mi… »

15.03.2018

Slovacchia: cade il governo Fico, ma niente elezioni

Slovacchia: cade il governo Fico, ma niente elezioni

Il primo ministro slovacco Robert Fico ha dato le dimissioni. Lo aveva annunciato il 14 marzo. Era stato Most-Híd, partito nella coalizione di governo a chiederne le dimissioni. Dopo giorni di contrattazione il primo ministro è riuscito a scongiurare lo spettro delle elezioni anticipate e a negoziare un nuovo governo con un… »

14.03.2018

La rinascita della Via della seta, solo una vetrina?

La rinascita della Via della seta, solo una vetrina?

Chi si interessa di Asia Centrale e di Asia in genere, sa bene come da qualche tempo l’espressione Via della Seta sia diffusa. I campi in cui si fa riferimento a questa rotta commerciale sono molteplici, dal turismo allo sviluppo economico, dalle arti alla geopolitica. Siamo ormai di fronte ad… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.