ASGI Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione

11.02.2018

Minori stranieri trattenuti illegalmente nell’hotspot di Taranto: la CEDU chiede chiarimenti al Governo italiano

Minori stranieri trattenuti illegalmente nell’hotspot di Taranto: la CEDU chiede chiarimenti al Governo italiano

Le risposte dell’Italia attese entro il 14 maggio 2018 . Numerose le illegittimità riscontrate dagli avvocati che hanno presentato i ricorsi . Sotto accusa il sistema dei cd hotspot. Trattenuti per giorni senza una comunicazione scritta in situazione promiscuità con persone adulte, sotto un’unica tenda circondata da alte reti metalliche… »

05.02.2018

Il comune di Turbigo esclude gli stranieri dai lavori di affissione per le elezioni, violando la legge

Il comune di Turbigo esclude gli stranieri dai lavori di affissione per le elezioni, violando la legge

Asgi è intervenuta sabato 3 febbraio 2018 diffidando il Comune di Turbigo a modificare un bando di selezione per l’assunzione di 4 lavoratori a termine per le mansioni di addetto alle affissioni sui manifesti elettorali. Si tratta dello stesso Comune già balzato alle cronache per la recente delibera che aumenta… »

10.01.2018

La Corte Europea per i Diritti dell’Uomo ammette i ricorsi contro l’espulsione dall’Italia di cittadini del Sudan

La Corte Europea per i Diritti dell’Uomo ammette i ricorsi contro l’espulsione dall’Italia di cittadini del Sudan

Sono stati dichiarati tutti ammissibili i ricorsi presentati dai cittadini sudanesi contro il Governo italiano per il respingimento collettivo che, il 24 agosto 2016, ha dato esecuzione all’accordo tra il Capo della Polizia italiana ed il suo omologo sudanese. La Corte Europea per i diritti dell’uomo e le libertà fondamentali (CEDU) ha… »

15.12.2017

Ventimiglia, le organizzazioni: forte preoccupazione per mancata accoglienza minori stranieri

Ventimiglia, le organizzazioni: forte preoccupazione per mancata accoglienza minori stranieri

Un appello al Prefetto di Imperia per rispondere all’emergenza della mancata accoglienza dei Minori Stranieri Non Accompagnati a Ventimiglia nel rispetto della normativa vigente, deliberatamente violata da mesi. “Cessare immediatamente l’illegittima prassi della mancata accoglienza di Minori Stranieri Non Accompagnati a Ventimiglia, ovvero del collocamento di MSNA nel centro di accoglienza… »

13.12.2017

Il Tribunale di Milano ordina all’INPS di estendere il premio alla nascita a tutte le mamme straniere regolarmente soggiornanti

Il Tribunale di Milano ordina all’INPS di estendere il premio alla nascita a tutte le mamme straniere regolarmente soggiornanti

Accolto il ricorso di ASGI, APN e Fondazione Piccini: l’INPS dovrà revocare le proprie circolari e pubblicare sul proprio sito una “nota informativa” che informi della estensione del beneficio. Secondo il Tribunale di Milano la legge istitutiva del cosiddetto premio alla nascita di 800,00 euro una tantum non conferiva all’INPS alcun… »

30.11.2017

Prima decisione favorevole dei giudici sul premio-nascita alle mamme straniere

Prima decisione favorevole dei giudici sul premio-nascita alle mamme straniere

Accolto il ricorso dal Tribunale di Bergamo: l’esclusione prevista per circolare INPS contrasta con la Legge italiana e con la Direttiva europea. Mentre il Parlamento è impegnato a rendere strutturale il bonus bebè, purtroppo ignorando il problema della parità di trattamento tra genitori italiani e genitori stranieri regolarmente soggiornanti, 24… »

14.11.2017

Depositato il ricorso di ASGI contro lo sviamento di 2,5 milioni di euro dal Fondo Africa

Depositato il ricorso di ASGI contro lo sviamento di 2,5 milioni di euro dal Fondo Africa

Il 14 novembre 2017, per il tramite delle avvocate Giulia Crescini e Cristina Laura Cecchini, l’ASGI ha impugnato davanti al Tribunale Amministrativo del Lazio  il Decreto 4110/47 con il quale il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale ha accordato al Ministero dell’Interno un finanziamento di 2 milioni e mezzo… »

11.11.2017

L’Italia è responsabile dell’azione libica nel Mar Mediterraneo

L’Italia è responsabile dell’azione libica nel Mar Mediterraneo

Quanto accaduto il 6 novembre nel Mediterraneo centrale conferma l’idea già sostenuta dall’Asgi in tante altre occasioni: la Guardia Costiera libica e le autorità libiche non sono interlocutori affidabili, né tanto meno hanno la possibilità o la volontà di effettuare operazioni di ricerca e salvataggio con le attrezzature fornite dall’Italia. »

24.10.2017

ASGI: un profondo cambio di paradigma nel sistema di asilo euorpeo

ASGI: un profondo cambio di paradigma nel sistema di asilo euorpeo

Con la riforma del Regolamento Dublino approvato dalla Commissione LIBE del Parlamento UE prende avvio un profondo cambio di paradigma nel sistema d’asilo europeo ASGI esprime soddisfazione per l’avvenuta approvazione alla Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni (LIBE) del Parlamento europeo di un testo che… »

22.09.2017

L’Italia e l’Europa hanno la piena responsabilità morale dei nuovi naufragi

L’Italia e l’Europa hanno la piena responsabilità morale dei nuovi naufragi

I nuovi naufragi con oltre 100 morti avvenuti nelle ultime ore in “acque di competenza libica” potevano essere evitati. L’Unione Europea e l’Italia in particolare ne portano la tremenda responsabilità morale.  L’area nella quale i tragici fatti si sono svolti è infatti un’area nella quale fino a poche settimane fa operavano… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.