Articolo 21

Articolo 21, liberi di… è un’associazione nata il 27 febbraio 2002 che riunisce esponenti del mondo della comunicazione, della cultura e dello spettacolo; giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Egitto, Amal Fathy condannata a 2 anni. Il 14 ottobre nuovo processo con accuse di terrorismo

La notizia che mai avremmo voluto riportare e commentare è purtroppo li, nitida e pesante come i caratteri delle parole della sentenza scritta oggi dalla Corte per i reati minori di Maadi, in Egitto, che ha condannato a 2 anni…

Da Assisi un movimento di opposizione a chi usa le parole come pietre e manganelli

Nel momento in cui nel Cortile di Francesco professionisti e persone di buona volontà lavoravano per mettere un argine all’uso delle parole di odio e alle “bufale” soprattutto in rete, in radio, in televisione e sul web si poteva ascoltare…

Presentato “La libertà non deve morire in mare”, per capire da chi e da cosa fuggono i profughi

“La libertà non deve morire in mare” è l’intenso documentario diretto e prodotto dal siciliano Alfredo Lo Piero, diffuso da Distribuzione Indipendente e presentato a Roma dal giovane regista con Gabriele Eminente, direttore generale Medici Senza Frontiere; Riccardo Noury, portavoce nazionale…

“Un Mediterraneo di Pace”: a Trapani in 1500 per dire sì all’accoglienza

“Desideriamo mantenere viva la nostra tradizione di città aperta sul Mediterraneo”. Il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida si è espresso così dinanzi alle oltre 1500 persone che la scorsa domenica sera hanno partecipato alla manifestazione indetta da moltissime associazioni sul…

Venezia 2018. “La favorita”, apologo sul potere attraverso biografie femminili

“La favorita” del regista greco Yorgos Lanthimos ha affascinato il pubblico della mostra di Venezia. Con una narrazione elegante, sontuosa e sensuale, Lanthimos ha trasformato una vicenda storica, accaduta in Inghilterra agli inizi del secolo XVIII, in un apologo sul…

“Sulla mia pelle”: caso Cucchi, quel sadismo che punta il debole

Molti qui al Lido hanno nel pensiero le torture inflitte ai migranti in Libia, riportate dai giornali, per le quali è rimasto sconvolto Papa Francesco. Di fronte a simile orrore viene spontanea la domanda per quale ragione l’uomo si degradi…

Presentato “Beate”: operaie e suore unite nella lotta contro la delocalizzazione

L’opera prima di Samad Zarmandili “Beate”, presentata alla stampa a Roma al Nuovo Sacher, racconta di un gruppo di operaie tessili che stanno per perdere il lavoro perché la loro azienda verrà delocalizzata e di un gruppo di suore che…

28 agosto. Dal sogno di Martin Luther King al progetto di Matteo Salvini e Viktor Orban

C’è tutto il senso della storia contemporanea nella data odierna. Il 28 agosto di cinquantacinque anni fa Martin Luther King cambiava la storia americana dicendo di avere un sogno. Il 28 agosto di quest’anno Matteo Salvini e Viktor Orban si…

Nave Diciotti. Manifestazione a Catania per chiedere la liberazione dei migranti ancora a bordo

È il quinto giorno nel porto di Catania per la Diciotti, nave della Guardia Costiera con a bordo 150 persone salvate nel Mediterraneo, al largo di Lampedusa. Sotto un sole già caldo si è radunato il primo presidio della giornata…

Verso Assisi, contrastare l’odio è un dovere collettivo

Quando ci ritroveremo ad Assisi, a ottobre, l’estate sarà finita. Un’estate piena di dolore e di lutti. Un’estate piena di parole, inutili a risolvere problemi ma utili a confondere, illudere e manovrare ansie e inquietudini. La fabbrica della paura e…

1 12 13 14 15 16 19