Articolo 21

Articolo 21, liberi di… è un’associazione nata il 27 febbraio 2002 che riunisce esponenti del mondo della comunicazione, della cultura e dello spettacolo; giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Cristina Kirchner si tuffa nelle elezioni argentine

La rincorsa è stata lunga e il salto carpiato, ma quando giusto nella pausa del fine settimana s’è tuffata diritta nella campagna elettorale argentina aperta in anticipo dalla concitata crisi economico-finanziaria, l’ex presidenta Cristina Fernandez de Kirchner ha catalizzato l’attenzione…

Il Manifesto di Assisi per contrastare la diffusione dell’odio, la criminalizzazione delle diversità

Chioggia ha ospitato la prima presentazione pubblica del Manifesto di Assisi, dopo la sigla a Roma il 3 maggio scorso (Giornata mondiale della libertà di stampa) nella sede della Fnsi, il sindacato unitario dei giornalisti in Italia. L’evento, apertura del…

Uccisa giornalista a Kabul, era impegnata nel sostenere i diritti delle donne afgane

La passione per il giornalismo e l’impegno nella difesa dei diritti delle donne afghane sono state al centro della sua breve ma intensa vita. Mena Mangal, ex presentatrice televisiva e consigliere culturale per la Camera bassa del Parlamento, è stata…

Le contestazioni di Forza Nuova sono una medaglia sul petto di Mimmo Lucano

“Sarò regolarmente all’Università La Sapienza di Roma, perché non ho paura di Forza Nuova”. Domenico Lucano si recherà oggi 13 maggio alle ore 15 presso la sala Odeon dell’ateneo, rispondendo così all’invito rivoltogli per parlare su “ il senso dei luoghi…

Turchia, nuovo schiaffo alla democrazia: da rifare elezioni comunali a Istanbul vinte da oppositore Erdogan

Ennesimo colpo alla democrazia e allo Stato di diritto in Turchia. Il Consiglio supremo delle elezioni, con sette voti a favore su quattro contrari, ha accolto il ricorso dell’Akp, partito islamista di governo, che chiedeva l’annullamento del voto del marzo…

Giornata mondiale libertà di stampa. A Roma sit-in contro minacce e bavagli. Presentata la Carta di Assisi contro i muri mediatici

Nella XXVI Giornata mondiale della libertà di stampa, indetta dalle Nazioni Unite nel 1993, un sit-in in piazza Santi Apostoli a Roma ha voluto richiamare l’attenzione sull’importanza dell’informazione e lanciare un appello contro i tagli e i bavagli che i…

Attacco globale ai diritti: a Verona in 150mila contro il Congresso delle famiglie ma per la questura sono 30mila e i giornali ci cascano

È stato un fiume in piena quello che sabato 30 marzo ha attraversato la città di Verona con slogan come “Siamo la luna che muova le maree, cambieremo il mondo con le nostre idee”. Una marea, organizzata dal movimento femminista…

Yemen, quarto anniversario dall’inizio del conflitto. Un inferno in terra dimenticato da tutti

Se esistesse un inferno in terra ciò che più lo ricorda è lo Yemen. Il Paese è stato letteralmente devastato, in quattro anni di guerra, nel pressoché totale silenzio dei media mainstream che caratterizza anche questo quarto anniversario dell’inizio del…

Lampedusa. Gli sbarchi continuano. Nel silenzio assordante di gran parte dei media

Forse non tutti sanno che in questi giorni dalla Libia sono partiti almeno due barconi in legno diretti a nord e che entrambi sono giunti a destinazione: in Europa. Uno è stato soccorso dalla Marina Maltese dopo 24 ore di…

Yemen, manifestazione pacifista a Roma

Mentre a Ginevra le Nazioni Unite formulavano la più altra richiesta di aiuti per un singolo Paese della loro storia, 4 miliardi di dollari per aiutare 15 milioni di persone in Yemen, a Rona i pacifisti sardi presentavano una denuncia…

1 8 9 10 11 12 19