Africa News

Un sito internet d’informazione sull’Africa e una testata giornalistica registrata in Italia, presso il Tribunale di Reggio Calabria, a disposizione di tutti gli africani e di tutti gli italiani interessati al continente africano e ai popoli che lo abitano. E’ un progetto innovativo al quale partecipano con il loro lavoro molti africani: reporter, fotografi, blogger e molti altri. Fino a ieri le notizie da e sull’Africa, nel panorama mediatico online Italiano, erano riportate principalmente da testate giornalistiche legate a organizzazioni religiose e/o ad Ong. Tuttavia, gli africani hanno fatto progressi enormi. Nel settore dei media, per esempio, gli africani hanno costruito importanti siti internet tecnologicamente all’avanguardia. Stanno raccontando al mondo che cosa succede nel loro continente dal vivo, senza mediazioni esterne. Lo stanno facendo sulla rete internet nel proprio paese, dal proprio villaggio. Live 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Le notizie riguardanti l’Africa e gli africani non sono più filtrate da punti di vista stranieri. Inoltre, c’è un crescente numero di italiani che ha importanti relazioni di lavoro, e non solo, con gli africani. www.africanews.it

09.02.2013

Il caso Laurent Gbagbo e il diritto alla differenza

Il caso Laurent Gbagbo e il diritto alla differenza

Su segnalazione dell’autrice, ripubblichiamo questo approfondito articolo di Nicoletta Fagiolo sulle ultime vicende in Costa d’Avorio a partire dalle controverse elezioni presidenziali del 2010 che hanno provocato un intervento militare sostenuto dalle Nazioni Unite a seguito di un risultato elettorale incerto. L’aticolo originale in inglese su  Reset-Dialogues on Civilizations… »

18.12.2012

“Accogliere”, selezionare, controllare, espellere!!

“Accogliere”, selezionare, controllare, espellere!!

Circa 420 i luoghi di detenzione per migranti in Europa. Segreti, invisibili, fuori dello spazio pubblico, la rete Migreurop fa la mappa della politica migratoria repressiva degli Stati europei e vicini dell’UE. Ogni anno in Europa migliaia di migranti sono detenuti, da qualche ora a diciotto mesi, per il solo… »

13.12.2012

In Senegal c’è un asilo speciale

È la seconda volta che torno a Dakar, forse la mia quinta volta in Africa, e ogni volta ne rimango rapita. Non so cosa sia, forse l’odore completamente diverso che ti accoglie e ti circonda all’arrivo, forse i colori incredibili dei wax con cui si vestono le donne, forse il… »

07.12.2012

Tunisia: tensione alta tra islamici e sindacati

Tunisia: tensione alta tra islamici e sindacati

Sabato 1° dicembre la calma è tornata a Siliana (cittadina del sud-ovest della Tunisia), dove per quattro giorni la popolazione, appoggiata dall’UGTT (storico e potente sindacato), era scesa in strada a manifestare contro il governatore nominato dal partito islamico Ennahdha, Ahmed Ezzine Mahjoub, accusato dai cittadini di aver continuamente ignorato… »

15.11.2012

Lampedusa: lettera del neo sindaco sui migranti

Lampedusa: lettera del neo sindaco sui migranti

Sono il nuovo Sindaco delle isole di Lampedusa e di Linosa. Eletta a maggio, al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile. Per Lampedusa è un enorme fardello di dolore. Abbiamo… »

20.07.2012

Rossella Urru libera, ora liberiamo il popolo sahrawi

Rossella Urru libera, ora liberiamo il popolo sahrawi

’ con grande gioia che salutiamo la liberazione di Rossella Urru, della Ong italiana CISP, e dei due cooperanti spagnoli, Ainhoa Fernández de Rincón dell’Associazione degli amici e delle amiche del popolo sahrawi di Estremadura ed Enric Gonyalons della Ong basca Mundubat rapiti nei campi profughi sahrawi in Algeria nella… »

09.05.2012

Domani comincia la seconda rivoluzione

Questa qui sotto è un’intervista video a Wael Abbas, giornalista e blogger egiziano, fatta da NotInTheNewsNet. Abbas dice che domani il popolo egiziano ritornerà in piazza perché stufo del regime militare che “sta controllando la rivoluzione” dopo aver detto di volerla solo difendere. »

20.03.2012

Inaugurazione strapiena per FCAAAL 2012

L’edizione 2012 del Festival del cinema africano, d’Asia e d’America Latina ha iniziato ieri sera con una sala strapiena e con una fila di gente che non è riuscita ad entrare. Non male per un festival sconosciuto ai cosiddetti “grandi” media e soprattutto assente dalle tv. »

07.03.2012

Solidarietà con le cooperanti rapite

A oltre quattro mesi dal rapimento, l’Ansps esprime affetto e solidarietà verso Rossella Urru, Ainhoa Fernandez de Rincon ed Enric Gonyalons – cooperanti internazionali, sequestrati lo scorso 22 ottobre da terroristi – e alle loro famiglie. »

21.02.2012

L’Africa a testa alta di Cheikh Anta Diop

«Ciò che l’Occidente chiama universalità della scienza, della storia o della filosofia, spesso non indica niente più che il proprio comfort di vivere e di dominare.» L’Africa a testa alta di Cheikh Anta Diop di Jean-Marc Ela con prefazione di Marco Aime »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 18.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.