Nonostante il costante bombardamento mediatico di propaganda bellica pro-NATO, domenica 26 giugno migliaia di persone hanno dato vita a una grande manifestazione per la pace che ha attraversato Madrid. Oltre all’opposizione alla Nato, slogan e cartelli dicevano “Basta spese militari, date i soldi alle scuole e agli ospedali” e “Non paghiamo le tasse per le vostre guerre”.

Una chiara dimostrazione che la sensibilità che ripudia ogni tipo di violenza si esprime nelle strade e una risposta della popolazione al Vertice della NATO, che si terrà nella capitale spagnola il 28, 29 e 30 giugno 2022. Molte strade verranno chiuse al trasporto privato, con uno schieramento di polizia senza precedenti. Le autorità hanno chiesto alla popolazione, per quanto possibile, di lavorare da casa.