Open Arms, salvati 38 naufraghi alla deriva in zona Sar maltese

27.03.2021 - Proactiva Open Arms

Quest'articolo è disponibile anche in: Portoghese

Open Arms, salvati 38 naufraghi alla deriva in zona Sar maltese
(Foto di Carlos Gil Andreu)

Questa mattina la nave di ricerca e soccorso Open Arms, con a bordo il personale di EMERGENCY, ha effettuato il recupero e il salvataggio di una imbarcazione di legno in difficoltà con a bordo 38 persone, tra cui 7 donne e 14 minori tutti con meno di dieci anni, uno di soli quattro mesi. La loro imbarcazione si trovava da due giorni alla deriva dopo essere salpata da Tripoli.

La Open Arms, partita il 14 marzo dal porto di Barcellona per la Missione 82, aveva appena ripreso il largo dopo una sosta in rada di fronte al porto di Siracusa per ripararsi dal maltempo.

Dopo aver allertato le autorità competenti, l’equipaggio ha raggiunto la posizione indicata e ha iniziato le operazioni di soccorso intorno alle 11.20.

Terminato il trasbordo dei naufraghi, la Open Arms ha ricevuto segnalazione di altre tre imbarcazioni in difficoltà. Due sono state intercettate dalla cosiddetta guardia costiera libica e riportate in un paese dove i diritti umani vengono costantemente violati. Open Arms ed EMERGENCY ribadiscono che la Libia non può in alcun modo essere considerata un porto sicuro e che le autorità europee devono smettere di sostenere il respingimento di chi tenta di attraversare il Mar Mediterraneo.

In questo momento la Open Arms sta navigando verso la quarta imbarcazione in difficoltà, preparandosi al suo soccorso.

 

Categorie: Africa, Comunicati Stampa, Europa, Migranti
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.