Open Arms – Emergency: secondo soccorso in 48 ore

02.01.2021 - Proactiva Open Arms

Open Arms – Emergency: secondo soccorso in 48 ore
(Foto di Joan Mateu Parra, https://www.facebook.com/openarmsitalia)

Nella mattinata di oggi, 2 gennaio 2021, dopo essere stata allertata ancora una volta dalla ONG Alarm Phone di un imbarcazione in difficoltà, la nostra nave, la Open Arms, con a bordo personale di Emergency, ha soccorso altre 96 persone che viaggiavano su una barca di legno alla deriva.

Partite da Zuwarah, in Libia, il 31 dicembre, dopo 2 giorni in mare aperto senza cibo né acqua, le 96 persone soccorse (tra cui 2 donne e 17 minori,) presentano segni di denutrizione e ipotermia, il personale medico in questo momento sta procedendo a verificarne le condizioni di salute. Sul ponte della Open Arms si trovano ora 265 persone, che attendono, al freddo e con le previsioni meteorologiche in peggioramento, di poter sbarcare.

Ribadiamo la necessità che l’assegnazione di un porto venga concessa senza ritardi in modo da garantire la tutela dei diritti e della salute dei naufraghi soccorsi così come stabilito dalle Convenzioni internazionali e dalla nostra Costituzione.

Categorie: Africa, Comunicati Stampa, Europa, Migranti
Tags: ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.