Una Stanza Tutta Per Noi a Villa Litta per spegnere la violenza

24.11.2020 - Cristina Mirra

Una Stanza Tutta Per Noi a Villa Litta per spegnere la violenza

Il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’associazione Metaeducazione e il giornale ABC inaugurano lo Sportello di Ascolto che vuole dare attenzione e sostegno a quelle fasce deboli della società, vittime di violenza fisica o psicologica, avendo osservato, in anni di impegno sociale nei quartieri, che le problematiche sono riferibili spesso all’area della violenza intra-familiare. Il focus è il benessere della comunità e in questa direzione prende forma l’istituzione dello Sportello di ascolto “Una Stanza Tutta Per Noi”, situato all’interno del progetto più complesso dell’ Osservatorio dei diritti aperto presso il centro polifunzionale Villa Viva a Villa Litta nel quartiere Affori a Milano.
L’obiettivo del progetto è quello di proteggere le donne e di accompagnarle in un percorso di autonomia. Il perseguimento di tale obiettivo ha previsto l’avvio di un centro di ascolto specifico nel quale, oltre ad accogliere e ascoltare le vittime, si orienta verso strutture di tutela. Lo Sportello, oltre alla prima accoglienza in italiano, francese e arabo prevede un’assistenza psicologica e legale.
L’obiettivo fondamentale è far sì che si sviluppi un’attenzione alla violenza verso le donne e le aree sociali più fragili da parte della comunità e nel frattempo promuovere attività di prevenzione e servizi per la presa in carico delle donne che si trovano in situazione di grave disagio e di maltrattamento. L’iniziativa svolgerà un’opera di formazione per operatori e volontari nonchè la difesa dei diritti di cittadinanza delle donne

Lo Sportello offre ascolto e accoglienza, allo scopo di accompagnare la donna “attraverso la relazione di aiuto donna con donna” a scelte consapevoli per costruire un percorso di autonomia, salvaguardando il proprio diritto e quello dei suoi figli di uscire dalla sfera della violenza interna alla famiglia, per ritrovare situazioni di benessere e di serenità.

Le azioni sono orientate ad ascoltare la donna maltrattata, sia italiana che straniera e a prendere in carico ed elaborare progetti individuali a favore di donne maggiorenni e senza figli. Offrire consulenza alle donne con figli e accompagnarle, se necessario, ai servizi pubblici competenti.
Lo sportello si pone come osservatorio delle situazioni di presa in carico da parte dei servizi sociali facendo da filtro e accompagnamento per l’inserimento delle donne nelle case della reti di accoglienza.
Le situazioni delle donne che si rivolgono ad un centro di ascolto sono sempre più multiproblematiche e richiedono pertanto risposte complesse e integrate.

RECAPITI E ORARI
Sportello di ascolto “Una Stanza Tutta Per Noi” Inaugurazione 25/11/2020 ore 17 Villa Viva
Lunedì dalle ore 17 alle ore 19
Associazione Metaeducazione progetto Villa Viva
viale Affori, 21 – 20161 Milano
www.metaeducazione.it
Tel. 366 2601354 Cristina Mirra
388 6396605 Aouatef Hammami per assistenza in arabo
e-mail: info@metaeducazione.it

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.