Nasce Tamu Edizioni: da Napoli un nuovo progetto culturale indipendente che guarda a sud

22.09.2020 - Napoli - Redazione Italia

Nasce Tamu Edizioni: da Napoli un nuovo progetto culturale indipendente che guarda a sud

Dal 21 settembre è online la campagna di crowdfunding su Produzioni dal basso per sostenere la casa editrice che riporta in Italia il pensiero di bell hooks e inaugura un progetto culturale in cui si incrociano percorsi femministi, antirazzisti ed ecologisti.

Tamu Edizioni è un nuovo progetto di editoria indipendente che nasce a partire dall’esperienza della libreria Tamu, aperta nel 2018 e da allora fertile luogo di incontro e di scambio.Come casa editrice, Tamu pubblicherà libri che guardano alle sfide lanciate dai movimenti femministi e antirazzisti, alle migrazioni, alle eredità del colonialismo e alla crisi ecologica del pianeta come fenomeni centrali nella società globale. Con la sua collocazione a Napoli, si pone l’obiettivo di restituire uno sguardo diverso sul nostro sud mettendolo in relazione con gli altri sud del mondo attraverso la traduzione di libri e la creazione di reti con diverse esperienze culturali e sociali.

Sulle pagine di www.tamuedizioni.com , il collettivo editoriale di Tamu anima anche il blog daqui , uno spazio di riflessione attraverso parole, immagini e altri media, dedicato a temi e questioni di interesse politico e culturale non divisa per ambiti e competenze. Il titolo del blog rimanda alla necessità di considerare il proprio posizionamento nella società, vale a dire il principio che ognuno di noi fa esperienza della realtà, la osserva e la racconta da un punto di vista particolare, influenzato da dinamiche che ci coinvolgono come collettività e riguardano il nostro “colore” razziale, il genere in cui ci identifichiamo o che ci viene attribuito, la nostra posizione sociale in termini di potere economico, il rapporto che instauriamo con la natura.

Contemporaneamente alla sua nascita, il progetto editoriale, che verrà presentato al pubblico a Napoli martedì 22 settembre alle ore 17, presso la Domus Ars in via Santa Chiara 10/c, lancia una campagna di crowdfunding su Produzioni dal basso per garantire sostenibilità all’iniziativa, attraverso la quale i sostenitori avranno la possibilità di ricevere in cambio i primi due libri, in uscita rispettivamente il 16 novembre e il 9 dicembre (distribuzione directBook): Elogio del margine / Scrivere al buio di bell hooks e Maria Nadotti e Mediterraneo blues di Iain Chambers.

I libri

Elogio del margine / Scrivere al buio reintroduce in Italia il pensiero di bell hooks , femminista afroamericana i cui scritti sono legati a doppio filo all’attualità, degli Stati Uniti come del nostro paese. Se Elogio del margine mostra i luoghi dove si è svolta e si svolge la resistenza delle donne afroamericane al razzismo, Scrivere al buio , dialogo con Maria Nadotti , scava nel vissuto della scrittrice, che si rivolge alle donne comuni che affrontano il sessismo nella vita quotidiana, criticando quel femminismo che si è integrato nelle università perdendo il potere di trasformare la società.

Mediterraneo blues è un viaggio tra culture e musiche del Mediterraneo, in cui il sud del mondo si rivela parte fondamentale della modernità fin dal suo inizio e non elemento estraneo e sempre in ritardo rispetto al nord. In questo libro, Iain Chambers invita ad abbandonare ogni tentativo di distinguere ciò che è culturalmente “nostro” dal “loro” e a capire che non solo la musica, ma anche concetti come la cittadinanza e la democrazia viaggiano, vengono tradotti e trasformati.

Due parole su di noi

Tamu Edizioni è un progetto di Valeria Gennari, Carmine Conelli e Fabiano Mari, tutti under 35.

Valeria e Carmine, con una formazione in lingue e studi culturali, sono i due nuovi innesti nel progetto inaugurato da Fabiano insieme a Cecilia Arcidiacono con l’apertura della libreria.
Il piano editoriale di Tamu è definito collettivamente, non solo tra i componenti della casa editrice ma attraverso un processo di selezione che raccoglie le istanze di una pluralità di soggetti culturali, sociali e politici impegnati sugli stessi temi, a Napoli e in altri territor
i.

Categorie: Comunicati Stampa, Cultura e Media, Europa
Tags: ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.