In Venezuela l’UE deve mediare anziché imporre sanzioni

02.07.2020 - Pressenza Berlin

Quest'articolo è disponibile anche in: Tedesco

In Venezuela l’UE deve mediare anziché imporre sanzioni

È fatale che l’UE inasprisca le sanzioni contro il Venezuela nel bel mezzo della crisi da Coronavirus. Le nuove sanzioni sono del tutto controproducenti e l’espulsione dell’ambasciatore dell’UE deplorevole. Sia le sanzioni che l’espulsione dovrebbero essere ritirate”, spiega Andrej Hunko, vicepresidente e portavoce della politica europea del gruppo Die Linke (La Sinistra).

Hunko continua: “La politica dell’UE nei confronti del Venezuela è una tragedia. Si sta imponendo come giudice e tribunale penale invece di mediare. In questo ruolo potrebbe ottenere molto e aiutare a superare la tragica crisi del Paese. Quello che succede invece è che l’UE e il governo tedesco continuano a seguire la politica criminale degli Stati Uniti, che stanno cercando di dissanguare il paese attraverso un blocco economico globale e quindi di rovesciare il governo.

Anche il Segretario generale dell’ONU e il Commissario ONU per i Diritti Umani hanno giustamente chiesto l’abolizione delle sanzioni economiche perché rendono più difficile la lotta contro la pandemia di Covid 19.

La posizione intransigente dell’UE gioca a favore degli integralisti di entrambe le parti e impedisce l’unica via d’uscita dalla crisi: una soluzione politica basata su negoziati tra le parti in conflitto. Questo corso è particolarmente urgente a causa della situazione umanitaria e dei diritti umani in Venezuela”.

Comunicato stampa di Andrej Hunko, vicepresidente e portavoce delle politiche europee del gruppo DIE LINKE, 30 giugno 2020.

 

Traduzione dal tedesco di Thomas Schmid. Revisione: Silvia Nocera

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Politica, Sud America
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.