Unione Inquilini Roma: sospendiamo i pagamenti nelle case popolari

30.03.2020 - Roma - Redazione Roma

Unione Inquilini Roma: sospendiamo i pagamenti nelle case popolari
(Foto di Il ventunesimo secolo)

“In questo periodo di emergenza sanitaria richiamiamo la Regione e Ater a sospendere i pagamenti dei bollettini per le famiglie delle fasce più deboli. Capendo anche le difficoltà economiche dell’Ente, richiamiamo però i vertici alla natura sociale e alla tutela degli assegnatari.” dichiara il segretario romano Fabrizio Ragucci che spiega:

“Come in altre città italiane chiediamo che anche a Roma e nella Regione Lazio vengano sospesi pagamenti per attuare veramente le normative di Governo del #iorestoacasa. Sono tantissime le segnalazioni da parte delle persone impossibilitate a pagare, dato il fermo dal lavoro, o incapaci di utilizzare gli strumenti di “home banking” messi di recente a disposizione. Soprattutto le persone over 65 che oltretutto uscendo sono maggiormente a rischio.”

E conclude:  “Chi non riesce a pagare oggi, devo poterlo fare domani senza more e sanzioni, quando tutti potremo uscire senza esporci a inutili pericoli. Avanziamo quindi come Unione Inquilini,  formalmente alla Regione Lazio e all’ATER queste richieste che semplicemente richiamano al buon senso.”

 

Unione Inquilini – Ufficio Stampa

Silvia Paoluzzi 3384283726

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.