Sabato 5 e domenica 6 ottobre delegazioni degli attivisti di #FridaysForFuture di tutte le piazze d’Italia convergeranno a Napoli per la seconda Assemblea Nazionale per esprimere il punto di vista della propria città e definire i prossimi passi del movimento tramite un processo partecipativo. I giornalisti e le associazioni potranno assistere all’assemblea plenaria domenica 6 ottobre, prevista dalle ore 9.00 alle ore 19.00 presso Castel Dell’Ovo, mentre sabato 5 ottobre si terranno tre gruppi di lavoro circa la comunicazione e le pratiche di mobilitazione, le nostre rivendicazioni per la giustizia climatica e le metodologie di coordinamento nazionale tra le assemblee cittadine.

L’assemblea nazionale del 5 e 6 ottobre sarà l’occasione per creare dialogo e fare sintesi tra le assemblee cittadine di #FridaysForFuture che il 27 settembre, in Italia, sono riuscite a portare in piazza più di un milione di persone, rendendo il nostro Paese, con la Germania, quello che ha dato il maggior apporto numerico al movimento globale.

Siamo i giovani contro i potenti della terra. “We are unstoppable. Another world il possible” e “What do we want? Climate Justice!” sono stati i principali slogan dello sciopero globale del 27 settembre. In assemblea nazionale definiremo in modo condiviso le prossime tappe della mobilitazione, a partire dalla manifestazione globale che si terrà il 29 novembre, non a caso in concomitanza con la COP 25 in Cile.

Link all’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/666753483810684/