La comunità palestinese condanna la manifestazione di Forza Nuova a sostegno della Palestina

09.03.2019 - Redazione Italia

La comunità palestinese condanna la manifestazione di Forza Nuova a sostegno della Palestina
(Foto di https://www.facebook.com/groups/sandoga/)

Il 9 marzo a Roma-Eur, Forza Nuova ha indetto una manifestazione di “solidarietà e per la Palestina libera”.

Come tutti sanno, la lotta palestinese, è una lotta popolare di liberazione nazionale. E’ una lotta anti-imperialista, anti-sionista e anti-reazionaria. E’ una lotta per liberare la Palestina dall’occupazione sionista, dal suo sistema razzista di apartheid e di sfruttamento, per creare una Palestina libera, laica e democratica, una società aperta per tutti i suoi concittadini e senza alcuna discriminazione per colore, origine, razza, religione o altro.

Ci sorprende la discesa in piazza di una organizzazione fascista, razzista e anti-semita a manifestare a fianco alla giusta e nobile causa palestinese. I palestinesi sono le prime vittime del razzismo, dell’anti-semitismo nazi-fascista ed occidentale del secolo scorso che, insieme ai progetti delle potenze imperialiste, ha portato alla creazione dello stato d’Israele sulla terra di Palestina e causato la tragedia del suo popolo.

Non è possibile ed è inaccettabile che i responsabili della tragedia palestinese di ieri oggi scendano in piazza per continuare a strumentalizzare e creare ulteriori danni e confusione. Non sono mai stati e non saranno mai nostri amici ed alleati; i nostri amici sono i democratici, i progressisti, i partigiani ed i resistenti, con cui scenderemo in piazza, insieme il 25 aprile per festeggiare la Giornata della Liberazione dell’Italia, con l’augurio che un giorno anche i palestinesi festeggeranno il loro 25 aprile, la loro Giornata e Festa della Liberazione dall’occupazione sionista-israeliana.

Noi palestinesi viviamo una immensa tragedia. Non abbiamo bisogno di ulteriore discredito, non abbiamo niente in comune con fascisti ed anti-semiti.  Abbiamo bisogno di libertà, giustizia e solidarietà dei democratici per creare la nostra Palestina libera, laica, democratica e un mondo diverso, più giusto, più civile e più umano.

Il Comitato Direttivo della comunità palestinese Roma e Lazio

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Medio Oriente, Politica
Tags: , , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.